Dove la tua passione incontra New York

Home » Chiuderà ad aprile il mitico Virgin Megastore di Times Square

Chiuderà ad aprile il mitico Virgin Megastore di Times Square

SHARE
, / 0

Chi è stato a New York almeno una volta nella vita sarà sicuramente rimasto affascinato dalle mille luci di Times Square. Tantissime insegne luminose che reclamizzano prodotti di qualsiasi tipo ma che allo stesso tempo trasformano queste strade in una meta per milioni di turisti che ogni anno visitano la città.

Da aprile però ci sarà un’insegna in meno ad illuminare Times Square. Tra 10 giorni infatti si spegnerà per sempre l’insergna del Virgin Mega Store un vero punto di riferimento per gli amanti della musica, dei film e dei videogames che per anni è stato un simbolo della città, proprio come lo sono la Statua della Libertà o l’Empire State BUilding.

In occasione degli ultimi giorni di vita di un negozio storico di Times square, il NYC-Site.com propone l’originale t-shirt “Virgin New York” disponibile in quantità limitatissime nel suo online store. Per acquistarla visita http://store.nyc-site.it per non farti scappare l’occasione di possedere un pezzo della storia della città.

La motivazione della chiusura è puramente economica anche se il volume delle vendite dello store è tra i più alti del settore negli Stati Uniti con oltre 55 milioni di dollari. Ma le società immobiliari, Related Companies e Vornado Realty Trust, che nel 2007 sono subentrate alla Virgin Entertainment Group nella proprietà dello stabile, ritengono di potere incassare un canone di locazione più elevato rispetto a quello pagato al momento dalla Virgin, circa 160 dollari al mentro quadrato contro gli oltre 2.000 dollari di valore di mercato.

In occasione della chiusura l’intero negozio, dalla merce agli arredi, è stato messo in saldo e dapertutto i cartelloni “EVERYTHING MUST GO” segnano la fine di questo regno della musica che negli anni ha vista artisti di tutto il mondo presentare il proprio ultimo album.

Ma per un’insegna che si spegne, un’altra si accende. Il locale, che resterà chiuso per lavori per circa un anno, pare sia già stato dato in locazione a “Forever 21”, un marchio di Los Angeles che vende abbigliamento di tendenza per ragazzi e ragazze e si rivolge allo stesso pubblico dei più famosi Gap e H&M.

PASSWORD RESET

LOG IN