Dove la tua passione incontra New York

Home » Grand Central – 100 e non sentirli

Grand Central – 100 e non sentirli

SHARE
, / 0

La facciata di Grand Central Terminal

 

Sono passati ben 100 anni da quando Grand Central Terminal fu inaugurata. Gli anni sono tanti, ma sembra non dimostrarli. Questa stazione rimane sempre uno degli snodi fondamentali per la metropolitana e per i treni di Manhattan e di New York.

Spostandosi per New York con i mezzi pubblici, o soltanto passeggiando per le sue Avenue, è difficile  non incrociarla. Ha un grande fascino sia dall’esterno, come nella foto di questo articolo, che dall’interno, come quelle dei link successivi.

[IL CUORE DI GRAND CENTRAL TERMINAL]

Molte sono le immagini che immortalano la facciata di questa stazione, anche perchè si accompagna a due altre icone della Grande Mela: il MetLife Building, ex Pan Am Building, e il Chrysler Buinding.
Sono veramente tante le immagini presenti nel mio archivio fotografico e con un briciolo di presunzione posso dire di averla fotografata in quasi tutte le angolazioni, situazioni di luce, condizioni atmosferiche.

[GRAND CENTRAL BY NIGHT]

E’ la sala centrale al suo interno che richiama un enorme flusso di turisti e ammiratori, oltre alle centinaia di newyorkesi che giornalmente transitano per i suoi treni e per le sue metropolitane.
Anche in questo caso le foto sono tantissime. Una delle più famose in bianco e nero, una di quelle foto che qualsiasi appassionato di New York conosce, è quella che raffigura la sala centrale illuminata dal fascio di luce che penetra dai finestroni posti nella parte alta.

[IL FASCINO RETRO’ DI GRAND CENTRAL TERMINAL]

Non posso che augurare che possa compiere altri 100 anni come questi appena trascorsi.

 

FOTO PRECEDENTEFOTO SUCCESSIVA

PASSWORD RESET

LOG IN