Dove la tua passione incontra New York

Home » New York ricorda Martin Luther King

New York ricorda Martin Luther King

SHARE
, / 0

mlk-day-2014

Il memoriale dedicato a Martin Luther King Jr. (foto: Normann/Flickr)

Il 2 agosto del 1983 la U.S. House of Representatives fece una proposta per istituire una giornata di festa nazionale da dedicare al Reverendo Martin Luther King, Jr. Una proposta per istituire una giornata intitolata all'uomo che lottò a favore dell'uguaglianza delle persone e contro ogni forma di razzismo. Una proposta che venne votata con 338 voti a favore e 90 contro. Da quel momento il terzo lunedì di gennaio in tutti gli Stati Uniti ogni anno le scuole, gli uffici federali, le poste e tutte le banche restano chiuse per celebrare la nascita, la vita e i sogni di Martin Luther King, Jr. E' il momento per tutta la nazione di ricordare le ingiustizie per le quale Dr. King ha combattuto, il momento di ricordare la sua lotta per la libertà, l'uguaglianza e la dignità di tutte le razze e di tutte le persone.

Martin Luther King aveva un sogno, un sogno che potesse trasformare "il suono dissonante della nostra nazione in un armoniosa sinfonia di fraternità". Un sogno di libertà e di eguaglianza che ci permetta di "lavorare insieme, pregare insieme, lottare insieme, andare in carcere insieme, sollevarci insieme per la libertà, consapevoli che un giorno saremo liberi."

Grazie alla sua resistenza non violenta si è sempre esposto in prima linea per tutelare i diritti dei più deboli combattendo contro il pregiudizio. Una battaglia che nel 1964 gli valse il Premio Nobel per la pace e che dal 1983, per firma dell'allora Presidente Reagan, viene ricordato con una giornata di festa nazionale in suo onore.

A New York, come da tradizione, anche l'Empire State Building onorerà Martin Luther King illuminandosi di rosso, nero e verde, per ricordare a tutti l'importanza dell'azione pacifica di un uomo che è morto per la libertà. 

Per chi fosse a New York e volesse onorare la vita e il coraggio di Martin Luther King, la New York University organizza un'intera settimana di eveni in onore a Martin Luther King. A Brooklyn si terranno una serie di attività per celebrare il reverendo. Una giornata dedicata al servizio sociale, come quella organizzata dal Jewish Community Center di New York che invita tutti i newyorkesi a partecipare a progetti di volontariato, a donare il sangue o indumenti caldi per i bambini.

A noi piace ricordarlo con un verso della canzone "Pride (in the name of love)" che gli U2 gli hanno dedicato nel 1984 nel disco "The Unforgettable Fire".

"… Early morning, April 4
Shot rings out in the Memphis sky
Free at last, they took your life
They could not take your pride… "

Di seguito il video di "Pride" tratto dal live degli U2 "Rattle and Hum"

Maggiori informazioni sulla festa nazionale del "Martin Luther King Day".

PASSWORD RESET

LOG IN