Dove la tua passione incontra New York

Gara 3 è dei Mets!

SHARE
, / 0

La serie si sposta nella Grande Mela, dove i padroni di casa sono già con le spalle al muro. Nonostante il payroll molto simile (115-120 mln, poco più della metà di Dodgers e Yankees), nonostante siano entrambe nate negli anni sessanta e siano in attesa di vincere le WS da 30 anni, le due franchigie sono giunte a questi playoff in modi molto diversi.

I pronostici prevedono una serie equilibrata, ma in realtà se si analizzano le due compagini, i Royals dovrebbero essere nettamente favoriti: hanno una rotazione molto più esperta, un bullpen più esperto, un closer più esperto, un lineup più dinamico ed il più difficile da mettere strike out di tutta la MLB, un team che lo scorso anno ha perso in gara 7 le WS contro i Giants, e pertanto dovrebbe riuscire a sopportare meglio la pressione di queste finali.

I Mets invece vengono da 10 anni senza playoff, con una rotazione giovanissima, con un rookie come closer, con un manager al primo anno di playoff dopo oltre 1600 partite di stagione regolare (nessuno con così tante partite doveva ancora giocare in postseason).

CONTINUA A LEGGERE

PASSWORD RESET

LOG IN