Dove la tua passione incontra New York

Home » Dal Sudafrica a Brooklyn, il synth pop da classifica di St.Lucia

Dal Sudafrica a Brooklyn, il synth pop da classifica di St.Lucia

SHARE
, / 0

Non si conosce ancora il titolo del secondo LP in uscita a inizio 2016, ma è bastato un singolo a presa rapida per rilanciare il progetto fondato a New York tre anni fa. Un’estetica smaccatamente anni Ottanta e riferimenti alle icone Fleetwood Mac, Michael Jackson, Peter Gabriel e Madonna segnano la sicura ascesa verso il mainstream St. Lucia

Non c’è ancora un titolo o una data per il secondo LP in uscita a inizio 2016 per Columbia Records, ma è bastato un singolo a presa rapida, Dancing On Glass, per rilanciare il progetto St. Lucia fondato a New York appena tre anni fa. Il brano, uscito a fine ottobre, ha arrangiamenti e un’estetica smaccatamente anni Ottanta cui è difficile resistere e il video, girato da Noah Paul, ha guadagnato 40.000 visite in meno di una settimana.

CONTINUA A LEGGERE

PASSWORD RESET

LOG IN