Dove la tua passione incontra New York

Home » Italian Playrights Project, il teatro europeo a New York

Italian Playrights Project, il teatro europeo a New York

SHARE
, / 0

Italian Playrights Project è la giornata dedicata alla drammaturgia italiana contemporanea e al teatro europeo a New York nel nuovo millennio. L’evento, in programma per lunedì 7 dicembre, è sostenuto dall’Istituto Italiano di Cultura di New York ed ha come media partner ufficiale Radio Rai 3

Il Martin E. Segal Theatre Center, in collaborazione con 369 gradi (Italia), e Umanism (NYC), presentano un primo progetto di traduzione, pubblicazione e messa in scena di testi teatrali italiani contemporanei. Per la prima edizione sono stati selezionati quattro tra i premiati delle edizioni 2012-2013-2014 dei più prestigiosi riconoscimenti teatrali italiani per la drammaturgia: il Premio Ubu, il Premio Riccione e il Premio Hystrio. L’idea di sviluppare un progetto sulla drammaturgia italiana contemporanea è scaturita da Frank Hentschker, direttore del Segal Center, che ha coinvolto 369 gradi e Umanism a curarne lo sviluppo e condividerne l’organizzazione.

“Il progetto che ha saputo sviluppare il direttore artistico di 369 gradi, Valeria Orani – ha commentato il Direttore del Segal Center – si attesta tra le più importanti iniziative sulla drammaturgia Italiana a New York negli ultimi vent’anni e siamo onorati di poterlo sostenere.

CONTINUA A LEGGERE

PASSWORD RESET

LOG IN