Dove la tua passione incontra New York

Home » Brooklyn tra i protagonisti della notte degli Oscar

Brooklyn tra i protagonisti della notte degli Oscar

SHARE
, / 0

“Home sickness is like most sicknesses. It will pass.”

New York è sempre stata un simbolo per gli immigrati, la meta verso una nuova vita. È così anche per Eilis, la giovane protagonista di Brooklyn.
Saoirse Ronan interpreta Eilis, che da un piccolo villaggio dell’Irlanda arriva a New York, nel quartiere di Brooklyn appunto, in cerca di un futuro migliore. Ambientato negli anni ‘50, il film racconta di un viaggio che non è solo spaziale, ma anche verso l’età adulta.

Il film è pieno di sentimento, e tutti coloro che hanno lasciato il proprio paese per trasferirsi in un altro si possono facilmente immedesimare nelle gioie e preoccupazioni della giovane Eilis.
L’America è lontana dall’Europa già ora, ma negli anni ‘50 era un mondo completamente diverso: i telefoni erano rari e il miglior mezzo di comunicazione che Eilis ha con la sorella rimasta in Irlanda sono le lettere (che impiegavano settimane ad arrivare). Per la prima parte del film, Eilis è innondata di malinconia: vive in un paese straniero, sola e lontana dalla famiglia che potrebbe non rivedere più. Ma piano piano inizia a sentire che Brooklyn sta diventando la sua casa e può iniziare la sua nuova vita.

CONTINUA A LEGGERE

PASSWORD RESET

LOG IN