Dove la tua passione incontra New York

Home » Il Guggenheim di New York ed il ricordo di Zaha Hadid

Il Guggenheim di New York ed il ricordo di Zaha Hadid

SHARE
, / 0

La notizia della morta di Zaha Hadid ha scosso il mondo dell’architettura e del design.

Nata a Baghdad il 31 ottobre 1950, Zaha Hadid è la donna più famosa nella storia dell’architettura, l’unica a essere chiamata per nome. E’ morta la scorsa notte all’età di 65 anni a Miami, dove era ricoverata per una bronchite. Fu la prima donna ad aver vinto il Premio Pritzker, il più importante premio di architettura, ed era una delle personalità di maggiore rilievo nell’architettura contemporanea, conosciuta per essere un’innovatrice e un’anticonformista dal carattere autoritario.

Il Guggenheim oggi ha voluto ricordare questa donna geniale ed innovativa postando questa foto per ricordare la retrospettiva che il museo nel 2006 le aveva dedicato per i suoi 30 anni di carriera mettendo in mostra i lavori che maggiormente l’hanno contraddistinta, dai dipinti ai modelli architettonici visionari che ha regalato all’intera comunità.

PASSWORD RESET

LOG IN