NYC-SITE.COM | Il più consultato forum di discussione su New York
19 Novembre 2019, 10:40:31 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie: Tour e Attrazioni a New York. Prenotali on line. Clicca qui!
 
   Home   Guida Ricerca Gallery Accedi Registrati Chat  

Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: [Agenzia VacationOnVacation] - ATTENZIONE!!!  (Letto 2578 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
ricky971
Newbie
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 3


E-mail
« inserito:: 13 Gennaio 2013, 20:17:33 »


Ciao a tutti,
sono stato a New York dal 10 al 16 novembre del 2012, viaggio bellissimo, a parte una brutta esperienza con l'agenzia immobiliare, che sono quì a raccontare perchè serva al maggior numero possibile di persone.
Allora, tutto ha inizio quest'estate, quando su TripAdvisor vedo pubblicizzati degli appartamenti in affitto a New York City, gestiti dall'agenzia "Vacation on Vacation" (di Miami).
Ne scegliamo uno, nel quartiere Hell's Kitchen, con terrazza e spledida vista su Manhattan.
L'agenzia ci manda il regolamento e le autorizzazioni all'addebito su carta di credito per l'acconto ed il saldo.
Paghiamo regolarmente l'intero importo dell'affitto e l'agenzia ci invia un modulo per autorizzare il vincolo sulla carta di credito di 1.000 Dollari (su un totale di circa 3.600 Dollari di affitto) di Damage Deposit.
La cifra mi sembra particolarmente alta, ma l'entusiasmo è tanto e dall'agenzia mi rassicurano con diverse email sulla rapida operazione di svincolo del deposito, dopo la partenza.
Invio quindi l'autorizzazione e, due giorni dopo, vedo addebitati sulla carta 1.030 Dollari, come una normale spesa effettuata, non semplicemente vincolati come fanno la maggior parte delle strutture ricettive USA.
Mi preoccupo, leggo un pò su internet e noto che alcune volte può capitare, per cui non ci faccio molto caso (è la mia prima esperienza USA).
Fortunatamente la casa c'è, anche se non corrisponde esattamente alla descrizione e non è molto pulita, ma non fa niente...
Al termine della vacanza lasciamo regolarmente l'appartamento, senza aver utilizzato alcun servizio a pagamento e senza aver danneggiato nulla.
A dieci giorni dal rientro in Italia, non vedendo alcun accredito sulla carta, contatto l'agenzia VacationOnVacation per chiedere spiegazioni in merito e mi rispondono che i tempi per essere rimborsati del damage deposit possono arrivare a 21 giorni lavorativi.
Dopo svariate discussioni avvenute via email, relative alle mie perplessità sulle tempistiche e, soprattutto, al fatto che questo importo mi era stato addebitato anzichè temporaneamente "congelato", arriva la scadenza dei 21 giorni.
Dopo ripetute email senza risposta, mi scrivono che il mio rimborso sarebbe avvenuto il giorno 14 dicembre e che avrei poi dovuto aspettare 3-4 giorni prima di vederlo visualizzato sul conto della carta.
Passano più dei 3-4 giorni indicati ed ancora nulla, pertanto contatto nuovamente l'agenzia che, dopo numerosi tentativi, mi risponde seccata che mi hanno già spiegato più volte che per contratto il "processo di rimborso" può arrivare a 21 giorni, ma che "processo di rimborso" non significa "accredito" a causa di bla, bla, bla, una area di stupidaggini mai sentite prima!
Aggiungono che il rimborso sarà visibile sulla carta in un paio di cicli di fatturazione.

Mi si accende una lampadina (mi si fosse accesa prima...): due cicli di fatturazione sono due mesi; due mesi è il tempo limite per fare le contestazioni dei pagamenti su carta di credito...

Ovviamente, il giorno dopo (siamo arrivato al 20 dicembre) faccio la mia bella contestazione relativa al pagamento del damage deposit e la mia banca, dopo soli 4 giorni, mi riaccredita l'intero importo in via transitoria e precauzionale, mentre effettua i dovuti accertamenti.

Ad oggi non ho ancora ricevuto notizia di alcun rimborso da parte dell'agenzia Vacation On Vacation.

Spero vivamente che questa fastidiosa vicenda si concluda con il riaccredito definitivo dell'importo ed il prelevamento coattivo del medesimo importo sul conto della Vacation On Vacation.

Mi sento di mettere in guardia chiunque dal rivolgersi all'agenzia Vacation on Vacation per affittare un appartamento negli States!

A parte l'esagerazione dell'importo richiesto, è assolutamente intollerabile la spregiudicatezza (per usare un eufemismo) con cui gestiscono i rimborsi dei depositi (ammesso che abbiano una qualsiasi intenzione di rimborsarli...), motivo per cui meritano tutta la pubblicità negativa di cui può essere foriera la rete.

Spero di essere stato d'aiuto a qualcuno.

Saluti.

Ricky
Registrato

Sempre il mare, uomo libero, amerai. (C. Baudelaire)
Spino
Moderatore
Supreme Member
*****

Popolarità: 74
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 7.152


I love the Big Apple


WWW E-mail
« Risposta #1 inserito:: 13 Gennaio 2013, 20:27:25 »


Grazie per la segnalazione.
Registrato

Brooklyn-Italia
Newbie
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 43


E-mail
« Risposta #2 inserito:: 14 Gennaio 2013, 01:17:34 »


Grazie per la tua inclusione su questo sito. Speriamo che tutto si risolve a tuo favore. sei stato intelligente ad usare la carta di credito e NON mandare soldi attraverso Western Union o altre aziende simili . Per lo meno tu ai avuto una casa da andare, anche se non era proprio come doveva essere .Quante volte si risponde a reclami su appartamenti con offerte troppo buone per essere veri. E in seguito si manda soldi per non mai vederli piu'  ouch !!!
  Personalmente io o aiutato a diversi amici che erano pronto  a fare proprio questo. Invece io li raccomando di NON mandare un centesimo, ma invece di darmi i particolari. Come io abito a NYC ,o provato a chiamare il loro contatto e offrire di visitare l'appartamento prima che si trasferiscono dei soldi. Quasi sempre  la risposta era NO ,oppure qualche scusa che l'appartamento non era pronto, o qualche altra distrazione per evitare la visita sul appartamento che ovviamente non esisteva.
  A qualche volta o avuto successo a visitare l'appartamento con persone che pubblicavano privato su siti come cragslist. Sfortunatamente gli appartamenti non erano puliti ,oppure in zona non preferita o qualche altra ingiustizia che non meritava di raccomandare ai mie amici di prendere l'appartamento .
   In fine, si deve stare attentissimo quando chiedono soldi in anticipo attraverso Western Union per evitare tragedie.
Ciao, Brooklyn Tony
Registrato
ricky971
Newbie
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 3


E-mail
« Risposta #3 inserito:: 14 Gennaio 2013, 12:38:50 »


Grazie a Spino e Brooklyn-Italia per le risposte.
Effettivamente si dovrebbe essere più prudenti quando si affrontano determinate spese.
Il fatto è che il più delle volte, come è tipico del nostro Bel Paese, si "chiudono i cancelli quando i buoi son già scappati".
Io stesso, dopo essere tornato, in pochi giorni ho "scoperto" tante cose su internet che non avevo minimamente notato nei mesi precedenti alla partenza, incluso il vostro utilissimo sito.
La mancanza di tempo, una buona dose di "euforia da viaggio" (pericolosissima, ah, quanto è pericolosa! Ma fa assaporare i viaggi ancor prima di essere partiti...) ed un altrettanto buona dose di pigrizia ed inesperienza fanno fare immani scemate che alcune volte possono compromettere non soltanto il viaggio stesso ed il conto in banca, ma anche i rapporti d'amicizia tra "organizzatore" e compagni di viaggio.
Ah, dimenticavo: non so se sia necessario (immagino sia già scritto da qualche parte), ma mi assumo ovviamente ogni tipo di responsabilità per quanto scritto sull'agenzia Vacation On Vacation e sollevo NYC-SITE.COM da qualsiasi tipo di coinvolgimento.
Un saluto a tutti! Appena ho un pò più di tempo vado a descrivere anche le cose belle del viaggio! Wink
Registrato

Sempre il mare, uomo libero, amerai. (C. Baudelaire)
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

 

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.11 | SMF © 2006-2009, Simple Machines LLC | Sitemap XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Copyright 1998- © HNS srl - Partita IVA 07431360010
Pagina creata in 0.173 secondi con 23 query. (Pretty URLs adds 0.042s, 2q)