NYC-SITE.COM | Il più consultato forum di discussione su New York
26 Agosto 2019, 05:02:24 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie: Musical a New York. Prenota il tuo spettacolo. Clicca qui!
 
   Home   Guida Ricerca Gallery Accedi Registrati Chat  

Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: rientrati domenica 16 maggio  (Letto 5389 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
aless1o75
Newbie
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 9


"I wanna be a part of it, New York New York"


« inserito:: 22 Maggio 2010, 19:34:58 »


Ciao a tutti,
domenica 16 maggio io, mia moglie e la nostra bambina di 3 anni, siamo rientrati da uno splendida vacanza che ci ha portato a toccare nell'ordine Philadelphia, Washington, Atlantic City prima di chiudere in bellezza con 7 gg a Manhattan!
Era la seconda volta a New York e quindi abbiamo deciso di passare qualche giorno anche nelle città immediatamente vicine alla grande mela, raggiunte con tragitti non troppo lunghi con una vettura a noleggio, ritirata all'arrivo al JFK e recapitata direttamente alla Hertz della E48th street a NY a fine tour.
Da oggi, nei pochi ritagli di tempo, vorrei raccontare la nostra splendida esperienza vissuta e rispondere ad eventuali curiosità o richieste di qualche info utile.

A presto

Alessio

Registrato
Spino
Moderatore
Supreme Member
*****

Popolarità: 74
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 7.152


I love the Big Apple


WWW E-mail
« Risposta #1 inserito:: 22 Maggio 2010, 20:34:57 »


 Bentornato Alessio.
Registrato

Fetentella
Supreme Member
**

Popolarità: 13
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 4.565


I Love Big Apple


WWW
« Risposta #2 inserito:: 22 Maggio 2010, 21:15:42 »


Bentornato...aspettiamo il racconto Wink
Registrato

Claudia 65
framant
Supreme Member
**

Popolarità: 15
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 2.151


In God we trust


« Risposta #3 inserito:: 22 Maggio 2010, 21:39:08 »


Bentornato a te e i tuoi cari!
Grazie se vorrai condividere la tua esperienza con tutti noi del forum e regalarci una descrizione di NY attraverso i tuoi occhi, così come l'hai vista. Wink
Un saluto. Smiley
.....e resto in attesa.......
Registrato
ettore82
Supreme Member
**

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1.412

I Love NYC-Site.com Forum!

ettoredrockstar
WWW E-mail
« Risposta #4 inserito:: 24 Maggio 2010, 12:53:11 »


e noi aspettiamo di leggere Smiley
Registrato
spenisc
Supreme Member
**

Popolarità: -5
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 1.248


I Love NYC-Site.com Forum!


E-mail
« Risposta #5 inserito:: 26 Maggio 2010, 10:06:18 »


bentornato io mi accodo a chi è in attesa di leggere il tuo racconto!! Wink Cheesy
Registrato

Andrea Spenisc
tomas
Silver Member
**

Popolarità: 5
Scollegato Scollegato

Messaggi: 183


I Love NYC-Site.com Forum!


« Risposta #6 inserito:: 26 Maggio 2010, 22:20:52 »


..dai dai racconta che sono curioso Tongue
Registrato
aless1o75
Newbie
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 9


"I wanna be a part of it, New York New York"


« Risposta #7 inserito:: 19 Giugno 2010, 20:30:02 »


Alla fine eccomi qua, finalmente riesco a sedermi davanti al computer per il tempo necessario ad iniziare a raccontare la nostra ultima avventura americana.
Innanzitutto mi scuso per non aver dato seguito in tempi decenti al mio primo post ma, tornare a casa e quindi a lavoro dopo due settimane, avendo ancora in testa e negli occhi tutte le esperienze appena vissute, non è stato particolarmente facile. Per lo meno io personalmente faccio fatica a re-immergermi di nuovo nella realtà italiana di tutti i giorni, soprattutto quando basta imbattersi in una foto, in un appunto di viaggio o in oggetto di provenienza statunitense per ripiombare  inevitabilmente dall’altra parte dell’oceano.

Domenica 2 maggio ci imbarchiamo sul volo American Airlines 235 che ci porta da Roma Fiumicino al JFK di NYC. Volo tranquillo, grazie anche al fatto che la nostra bambina ha il suo posto riservato e quindi può approfittare di tutti i confort. Dopo aver superato i classici controlli dell’Immigration (che ricordavo più severi) e ritirati i bagagli ci avviamo tramite Airtrain all’Hertz per ritirare la vettura che ci accompagnerà per la prima settimana della nostra vacanza, quella del tour attraverso Philadelphia, Washington e Atlantic City.
Salto ovviamente questi primi 7 giorni, tornandoci magari in un’altra zona del forum più attinente, per raccontare invece l’arrivo a Manhattan in macchina.  Percorriamo la I-95 provenienti da AC ed entriamo in città attraverso il Lincoln tunnel, seguendo passo passo i suggerimenti del navigatore. Nella realtà la cosa non si rivelerà così semplice poiché dapprima il traffico (praticamente un imbuto pieno di auto che finiscono in un’unica corsia di ingresso alla galleria), il navigatore dell’iPhone che in mezzo ai grattacieli non ne vuol sapere di prendere il segnale gps e un misto inevitabile di emozione/agitazione/entusiasmo/stanchezza rendono la ricerca dell’indirizzo a cui siamo diretti meno agevole del previsto.
Alla fine comunque, superato questo iniziale impasse e presa un po’ di confidenza con le strade riusciamo a raggiungere il 344 E51st, tra la 1st e la 2nd Ave nella zona delle United Nation, per insediarci in quella che sarà la nostra nuova casa nella successiva settimana.
Solo il tempo di lasciare i bagagli però perché c’è da fare il pieno alla macchina per restituirla ad un paio di isolati da casa, all’agenzia Hertz della 48esima.
Sbrigata anche quest’ultima incombenza diamo ufficialmente inizio al nostro soggiorno newyorkese, recandoci subito nel luogo simbolo della città nel mondo, ovvero Times Square!
Devo dire che, anche se già vista precedentemente, arrivare nella “piazza del tempo” fa sempre un effetto eccezionale, facendoti sentire veramente nell’ombelico del mondo.
Sensazioni confermate senza dubbio dalle espressioni entusiaste raccontate dal viso della nostra bambina, superate (ovviamente) solo dall’eccitazione che accompagna l’ingresso nel sempre sfavillante “Toys ‘R us” al civico 1514 della Broadway.
Prima serata quindi dedicata a TS e zone limitrofe, intervallata dall’insediamento nel nostro accogliente monolocale, dotato di tutte le comodità necessarie al soggiorno. Zona veramente tranquilla, piena di consolati esteri per la vicinanza dell’Onu, e di locali di tutti i tipi, pub, pasticcerie, supermercati. Proprio in uno di questi ultimi facciamo subito una piccola spesa per la cena e la colazione della mattina successiva, soprattutto per accontentare l’esigenza “pastaiola”della nostra baby! E’ anche per questo motivo che colgo l’occasione per consigliare la soluzione appartamento a tutte le famiglie con bambini, rivelatasi una sistemazione di una comodità e praticità uniche!
Alla fine la nostra prima serata si conclude, tra l’eccitazione di essere tornati finalmente “a casa”e la trepidazione per quello che ci aspetterà nelle giornate seguenti.

to be continued...
Registrato
Spino
Moderatore
Supreme Member
*****

Popolarità: 74
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 7.152


I love the Big Apple


WWW E-mail
« Risposta #8 inserito:: 20 Giugno 2010, 00:04:50 »


bene bene, continua così
Registrato

PatlovesNY
Silver Member
**

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 174



E-mail
« Risposta #9 inserito:: 20 Giugno 2010, 01:28:02 »


bell'inizio! resto in attesa  Wink
Registrato

..Capitolo primo. Era duro e romantico come la città che amava. Dietro i suoi occhiali dalla montatura nera, acquattata ma pronta al balzo, la potenza sessuale di una tigre... No, aspetta, ci sono: New York era la sua città, e lo sarebbe sempre stata..
Fetentella
Supreme Member
**

Popolarità: 13
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 4.565


I Love Big Apple


WWW
« Risposta #10 inserito:: 20 Giugno 2010, 20:31:29 »


Bentornato!!!
ma,la prima foto,è della "vostra" casa newyorkese??? che carina  Cheesy
Registrato

Claudia 65
Moro21
Junior Member
*

Popolarità: 1
Scollegato Scollegato

Messaggi: 72


« Risposta #11 inserito:: 21 Giugno 2010, 11:45:42 »


Ottimo ...continua.
Qualche notizia sull'appartamento??
 
Registrato
framant
Supreme Member
**

Popolarità: 15
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 2.151


In God we trust


« Risposta #12 inserito:: 21 Giugno 2010, 12:25:49 »


Fantastico inizio......
Continua a farci sognare Wink
Registrato
aless1o75
Newbie
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 9


"I wanna be a part of it, New York New York"


« Risposta #13 inserito:: 27 Luglio 2010, 23:37:37 »


Finally, I’m back…inizio subito con qualche risposta

@ Fetentella:  si, è proprio l’ingresso del condominio dove avevamo il nostro monolocale
@ Moro21: appartamento trovato girovagando su internet (livingmanhattan.com). Sono gestiti da italiani, con personale in loco, provvisti di ogni confort e ottimamente posizionati.

Sabato 8 cominciamo cercando di seguire passo passo quanto stabilito nella nostra tabella di marcia, preparata in anticipo per ottimizzare al massimo il soggiorno in città.
Partiamo subito con la visita al Guggenheim, che ci attende con la maestosità del suo bianco edificio.
Dentro utilizziamo il primo dei tagliandi del citypass NY, utilissimo per il risparmio di tempo e denaro nelle visite alle varie attrazioni. Il museo è molto interessante, con dei pezzi d’autore facilmente riconoscibili anche per chi, come noi, non si considera proprio un esperto d’arte. Finita la visita attraversiamo Central Park per giungere sul suo fianco occidentale, percorrendolo fino ad arrivare alla nostra seconda tappa della giornata: l’American Museum of Natural History. Prima di entrare approfittiamo di uno dei chioschetti dei reduci di guerra presenti in zona e ci facciamo preparare qualche ottimo hot dogs  per alleviare l’appetito dovuto al sopraggiungere inevitabile dell’ora di pranzo.
L’AMNH si rivela un museo prettamente didattico, con argomentazioni storiche, geografiche, scientifiche rappresentate da fedeli ricostruzioni di ambienti naturali, raccolte di tutte le specie animali più o meno estinte, interessanti ma forse più adatti ad un visitatore in età scolare.
Sicuramente io e mia moglie lo abbiamo apprezzato meno rispetto alla nostra bambina!
 Proseguiamo scendendo a piedi fino a scorgere l’inconfondibile sagoma dell’Apple store di Fifth Avenue, una Mecca per chi come me non può fare a meno di “masticare” Apple ogni giorno.
Centinaia di persone, intorno e dentro il negozio, scendiamo per provare e cercare quindi di acquistare l’allora nuovissimo iPad 3G, ma senza successo.
Mestamente (si fa per dire, ovvio  Wink) continuiamo a scendere lungo la fifth facendo tappa nei negozi più rappresentativi della zona, i vari Nike Town, Tiffany, A&F, non comprando comunque praticamente niente avendo già svaligiato diversi outlet e negozi durante la parte itinerante del nostro viaggio.
Arriviamo fino all’altezza della 51/52esima, dove cominciamo a rispostarci verso l’East side e quindi verso casa.
L’ora di cena è arrivata e quindi approfittiamo del super market Food Emporium per fare un po’ di spesa. Qui troviamo spaghetti Barilla, sughi pronti e tutti i generi alimentari che ci permettono di soddisfare appieno le esigenze alimentari della nostra piccola! (che poi, in verità, dopo una settimana di USA un bel piatto di pasta al dente ha fatto piacere anche a noi, ve l’assicuro!)
Concludiamo con la passeggiata del dopo cena raggiungendo a piedi Rockfeller Center per giungere a di nuovo a TS, dove troviamo finalmente il tempo di rilassarci e sederci in uno dei tavolini rossi di metallo che "arredano" da qualche tempo la piazza. Fermarsi, anche un istante, e guardare intorno l'ambiente così frenetico è una sensazione strana ma piacevole, che probabilmente solo quì e in pochi altri posti al mondo si può provare.
Verso la mezzanotte ci rincamminiamo verso casa, ovviamente stanchi da morire ma felici per avere la possibilità di vivere ancora una volta questa fantastica esperienza e per averla condivisa anche con la nostra piccolina che, finita la sua 2a giornata da newyoker, ora sogna beata nel suo (benedetto) passeggino.

Registrato
framant
Supreme Member
**

Popolarità: 15
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 2.151


In God we trust


« Risposta #14 inserito:: 28 Luglio 2010, 12:44:25 »


Evviva, sei tornato a scrivere di NY!!!!!!
Continua così..... Wink Grin
Registrato
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

 

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.11 | SMF © 2006-2009, Simple Machines LLC | Sitemap XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Copyright 1998- © HNS srl - Partita IVA 07431360010
Pagina creata in 0.408 secondi con 23 query. (Pretty URLs adds 0.087s, 2q)