NYC-SITE.COM | Il più consultato forum di discussione su New York

Benvenuti! => Benvenuto! => Discussione aperta da: Spino - 27 Agosto 2008, 13:37:26



Titolo: Domande frequenti
Inserito da: Spino - 27 Agosto 2008, 13:37:26
Molto spesso, da parte dei nuovi utenti, vengono poste domande già ampiamente trattate nel forum. Ho pensato quindi di scrivere questo post con le domande più frequenti e le conseguenti risposte. Questo vuol essere solo un inizio che potrà essere integrato da qualsiasi utente.
Potrete replicare a questo post con altre domande e risposte che provvederò ad inserire nel post principale (sicuramente aggiungerò ancora qualcosa anch'io).



D.  Qual è il modo migliore per raggiungere Manhattan dal JFK?
R.  Per andare dal JFK a Manhattan ci sono essenzialmente tre modi:
1) Taxi al costo fisso di $45 più pedaggio per il tunnel (non sempre richiesto) e mancia.
2) Shuttle che con $19 più mancia porta fino all’ingresso di qualsiasi hotel in Manhattan. Questo è un VAN che porta circa otto persone e che porta tutti alla loro destinazione, se siete gli ultimi dovete aspettare che faccia il giro prima per tutti gli altri come ad esempio Go AirLink Shuttle (http://www.anrdoezrs.net/click-3439375-10643902).
3) Airtrain più metropolitana. Si prende l’airtrain che costa $5 e si scende alla fermata della metro Howard Beach oppure Jamaica Station dove si prenderà il biglietto della metro che costa $2 per una singola corsa.

Maggiori informazioni sull’argomento le trovate qui:
http://www.panynj.gov/CommutingTravel/airports/html/ken_transportation.html




D.   Mi consigliate un alloggio a New York?
R.   New York è piena di sistemazioni  anche se qualcuno dice che non bastano. Si può scegliere fra alberghi, ostelli o appartamenti. Di alberghi ce ne sono per tutte le tasche ma tenete presente che a prezzo più basso corrisponde qualità più bassa. Gli ostelli costano poco ma spesso il bagno è in comune e anche le stanze dove si dorme vengono condivise con altri clienti. Gli appartamenti sono una buona alternativa per periodi di almeno un mese o nel caso di famiglie molto numerose, hanno inoltre il vantaggio che hanno la cucina e quindi si può risparmiare qualcosa sul mangiare.
Una buona idea è quella di dare un’occhiata su www.tripadvisor.com per vedere i giudizi sulle varie sistemazioni date dai clienti che vi hanno soggiornato.
Per gli alberghi potete cercare per esempio qui:
 sezione Hotel/Appartamenti (http://www.nyc-site.com/newyork/index.php/alberghi-e-appartamenti.html) di questo sito
 http://www.nyctourist.com/travel_ad_menu.htm
 Hotel su Expedia (http://www.nyc-site.com/newyork/index.php/expedia-new-york.html)

Per gli ostelli qui:
sezione Ostelli (http://www.nyc-site.com/newyork/index.php/ostelli.html) di questo sito
www.hostels.com
Per gli appartamenti potete digitare in google “short term rentals apartments new york”  e non avete che l’imbarazzo della scelta oppure guardate qui:
Sezione Appartamenti su questo sito (http://www.nyc-site.com/newyork/index.php/appartamenti/alberghi-e-appartamenti/appartamenti.html)
Airbnb (http://www.nyc-site.com/newyork/index.php/airbnb-new-york.html)
http://newyork.craigslist.org/hhh/
fate però attenzione a questo sito perché, non essendoci troppi controlli, si possono prendere delle fregature.
Altre opzioni le trovate nel sito di questo forum.




D.   Vorrei trasferirmi e vivere a New York, come posso trovare un lavoro?
R.   Per poter lavorare negli Stati Uniti è necessario un visto che viene rilasciato dal Consolato Americano che si trova in alcune città italiane.
L’elenco d tutti i visti con specificato cosa potete o non potete fare lo trovate qui:
http://italy.usembassy.gov/visa/default-it.asp
Se non si possiede un visto si può soggiornare negli Stati Uniti per un massimo di tre mesi come turista. Passato questo termine, in assenza di visto, siete degli immigrati clandestini e quindi illegali.



D.   Qual è il modo migliore per telefonare in Italia dagli Usa?
R.   Il modo migliore e più economico per telefonare dagli Stati Uniti è quello di procurarsi una scheda telefonica prepagata che potete acquistare sia in Italia (ad es. New Columbus di Telecom) sia direttamente negli  Stati Uniti. La scheda non è altro che un cartoncino che contiene il numero di telefono da chiamare prima di effettuare la telefonata ed un codice che dovrà essere digitato sulla tastiera del telefono quando vi verrà richiesto dalla voce registrata, a questo punto potrete comporre il numero da chiamare in Italia preceduto dal codice internazionale italiano che è +39 oppure 0039 ed i minuti di conversazione vi verranno scalati dal totale a disposizione. E’ più facile da fare che da spiegare.


D.    Mi consigliate un ristorante a New York?
R.    Di ristoranti New York è piena zeppa, ne trovate di tutti i tipi, etnie e prezzi. Quello del cibo è proprio l’ultimo dei problemi, se volete uno spuntino ultraeconomico ci sono sempre gli HotDog che vengono venduti dai numerosi ambulanti sparsi per la città.


D.    Come mi muovo dentro New York?
R.   Il modo migliore e più economico per muoversi nella città è l’utilizzo dei mezzi pubblici (metro e bus). Il costo del biglietto per una singola corsa è di $2 ma si possono fare degli abbonamenti come ad esempio la tessera settimanale che al costo di $29 vi consente di utilizzare i mezzi pubblici quante volte volete nella settimana.
Maggiori informazioni qui:
http://mta.info/metrocard/mcgtreng.htm#unlimited


D.   Come attacco il mio asciugacapelli negli Usa?
R.   Negli Stati Uniti la tensione è 110 Volts (da noi è 220V), questo vuol dire che tutte le apparecchiature elettriche che vi portate devono avere la possibilità di funzionare anche a 110V. Inoltre le prese elettriche americane sono di tipo lamellare, dovrete quindi fornirvi di un adattatore che trovate anche qui in Italia in qualsiasi buon negozio di elettricità.



D.: Quali carte di credito sono più utilizzate ed accettate? (by Claudia81)
R.: Le carte di credito che sono sempre accettate sono quelle con numeri  ed intestazione sopraelevata con o senza microchip. Inoltre spesso viene utilizzata anche la carta poste-pay ma non è sempre accettata.
Per essere sicuri di non vedersi rifiutare suddetta carta al momento del pagamento  è possibile una soluzione. Basta recarsi presso un qualsiasi istituto bancario e richiedere una carta di credito prepagata (stesso sistema della poste pay) che abbia però i numeri e l'intestazione sopraelevata e dotata o no di  microchip (le ultime carte di credito sono tutte dotate di microchip).


continua.........


Titolo: Re: Domande frequenti
Inserito da: Spino - 21 Settembre 2008, 22:55:40
D:Assicurazione sanitaria,per il turista,è obbligatoria?  (by Fetentella)
R:No,l'assicurazione sanitaria per il turista non è obbligatoria.Ma se avrete bisogno di cure mediche,ricordatevi,che il servizio sanitario in USA è a pagamento anche per il turista e le spese mediche sono molto alte.
Per preventivo online:
www.e-mondial.it (http://www.nyc-site.com/newyork/index.php/assicurazione-viaggio.html)
www.viaggisicuri.com
www.prontopolizza.it/prontopolizza/home.asp


D:Come ci si comporta con le mance?
R:Date un'occhiata qui: http://www.betidy.com/trivtip.html


Titolo: Re: Domande frequenti
Inserito da: Rosemary - 19 Novembre 2008, 16:40:13
Spino, ho curiosato nel reparto "visti" e come già avevo previsto XD non ho capito molto... cioè io cercavo info circa il vivere in USA permanentemente e ho trovato l'elenco dei visti, quello sì. Però cliccando sul visto "vivere in USA" dà informazioni solo circa cittadini americani che vogliono vivere in Italia... oppure ho letto male? :o
Corro a rileggere, scusa se ti chiedo una cosa che hai già detto  :'(


Titolo: Re: Domande frequenti
Inserito da: Spino - 19 Novembre 2008, 16:55:46
Citazione
Spino, ho curiosato nel reparto "visti" e come già avevo previsto XD non ho capito molto... cioè io cercavo info circa il vivere in USA permanentemente e ho trovato l'elenco dei visti, quello sì. Però cliccando sul visto "vivere in USA" dà informazioni solo circa cittadini americani che vogliono vivere in Italia... oppure ho letto male? :o
Corro a rileggere, scusa se ti chiedo una cosa che hai già detto  :'(

I visti per stare negli USA sono di due tipi: "per immigranti" e "per non immigranti". Se leggi nella colonna di sinistra nel sito che ho segnalato trovi tutte le spiegazioni e i diversi tipi di visto.


Titolo: Re: Domande frequenti
Inserito da: Saretta - 14 Aprile 2009, 21:40:45
Spino...io prenotando l'albergo tramite l'agenzia... ho pagato una specie di assicurazione grazie alla quale se abbiamo qualsiasi problema a NY...siamo assicurati da questa!!! ho pagato 130 €...ne sapevi qualcosa? hmmm :-?


Titolo: Re: Domande frequenti
Inserito da: Spino - 15 Aprile 2009, 10:39:28
Citazione
Spino...io prenotando l'albergo tramite l'agenzia... ho pagato una specie di assicurazione grazie alla quale se abbiamo qualsiasi problema a NY...siamo assicurati da questa!!! ho pagato 130 €...ne sapevi qualcosa? hmmm :-?

Di assicurazioni ce ne sono molte e con polizze con coperture diverse. Come scritto più in alto è sempre consigliabile stipularne una, se l'agenzia l'ha fatto per te, sei coperta. Cerca solo di capire con che compagnia l'ha stipulata.


Titolo: Re: Domande frequenti
Inserito da: Manuel_Pellegrino - 19 Agosto 2009, 09:49:06
io aggiungerei all'open post anche la questione citypass!


Titolo: Re: Domande frequenti
Inserito da: Spino - 19 Agosto 2009, 10:06:23
Citazione
io aggiungerei all'open post anche la questione citypass!

Non ho mai acquistato il citypass ma se c'è qualcuno che ne vuole parlare, lo inserirò nel post.


Titolo: Re: Domande frequenti
Inserito da: Manuel_Pellegrino - 19 Agosto 2009, 10:15:08
potrei farlo io ad ottobre però visto che torno il 29 e parto il primo settembre...


Titolo: Re: Domande frequenti
Inserito da: Spino - 19 Agosto 2009, 10:50:37
Citazione
potrei farlo io ad ottobre però visto che torno il 29 e parto il primo settembre...

Ok, lo posso considerare un impegno preso?


Titolo: Re: Domande frequenti
Inserito da: Manuel_Pellegrino - 19 Agosto 2009, 10:58:30
L'utenza ne è tastimone.
Più che altro scriverei le mie impressioni e esperienze visto che il sito ufficiale riporta tutte le informazioni utili.Anzi intanto aggiungerei il link e poi spiegherò meglio l'utilizzo.


Titolo: Re: Domande frequenti
Inserito da: Manuel_Pellegrino - 27 Agosto 2009, 11:23:36
in questo sito troverete un ottimo convertitore €uro dollaro.

http://it.finance.yahoo.com/valute/convertitore/#from=EUR;to=USD;amt=9


Titolo: Re: Domande frequenti
Inserito da: Giuseppe83 - 04 Settembre 2009, 11:01:08
Aggiungo un paio di link che possono essere utili.

Guida generale: http://www.infoturisti.com/usa/NewYork/default.aspx (http://www.infoturisti.com/usa/NewYork/default.aspx)
Guida: http://www.nyctourist.com/ (http://www.nyctourist.com/)
New York city pass: http://www.newyorkpass.com (http://www.tkqlhce.com/click-3439375-9760727)

Trasporti:

MTA: http://www.mta.info/ (http://www.mta.info/)
High Line: http://www.thehighline.org/about/maps (http://www.thehighline.org/about/maps)
Traghetti statua della libertà e Ellis island http://www.statuecruises.com/ferry-service/welcome.aspx (http://www.statuecruises.com/ferry-service/welcome.aspx)

Luoghi di interesse:

Empire state Building http://www.esbnyc.com/index2.cfm?noflash=1 (http://www.esbnyc.com/index2.cfm?noflash=1)
Top of the rock http://www.topoftherocknyc.com/welcome/default.aspx (http://www.topoftherocknyc.com/welcome/default.aspx)
Central Park http://www.centralpark.com/ (http://www.centralpark.com/)
Tour al palazzo dell'ONU http://www.un.org/tours/ (http://www.un.org/tours/)
Grand Central Terminal http://grandcentralterminal.com/ (http://grandcentralterminal.com/)



Titolo: Re: Domande frequenti
Inserito da: monichina - 16 Settembre 2010, 19:46:53
ciao io atterrerò al Newark Airport. avendo l albergo sulla 42 west (mi sembra) che mi consigliate come mezzo di trasporto per raggiungere l hotel? saremo in 2!!! grazie ;D


Titolo: Re: Domande frequenti
Inserito da: Sici87 - 31 Luglio 2011, 10:51:56
Questa penso sia una domanda frequente..come funzionano le tasse sugli acquisti?
È vero che sull'abbigliamento sotto i 110$ non si paga?
E su cosmetici e cibo?


Titolo: Re: Domande frequenti
Inserito da: Andrea83ny - 01 Dicembre 2012, 22:38:52
Ciao Spino, sono un ragazzo di Milano che vive a Londra  e per lavoro la mia società mi trasferirà a fine gennaio a NY :)
Sono nuovo del sito..prima che faccio una domanda già trattata, c'è per caso una sezione su studio flat / 1 bedroom apartment (ma non per turisti, per gente invece che viene a vivere nella grande mela?)
Grazie mille!
Andrea


Titolo: Re: Domande frequenti
Inserito da: Spino - 02 Dicembre 2012, 16:48:02
Ciao Spino, sono un ragazzo di Milano che vive a Londra  e per lavoro la mia società mi trasferirà a fine gennaio a NY :)
Sono nuovo del sito..prima che faccio una domanda già trattata, c'è per caso una sezione su studio flat / 1 bedroom apartment (ma non per turisti, per gente invece che viene a vivere nella grande mela?)
Grazie mille!
Andrea

No, non c'è una sezione specifica ma puoi guardare nella szione "Alberghi, Hotel, Appartamenti, Ostelli". Inoltre se vai nel sito troverai un'area dedicata agli alloggi.