NYC-SITE.COM | Il più consultato forum di discussione su New York
14 Dicembre 2019, 08:36:21 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie: Tour e Attrazioni a New York. Prenotali on line. Clicca qui!
 
   Home   Guida Ricerca Gallery Accedi Registrati Chat  

Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: Salve a tutti  (Letto 1956 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
raexphon
Newbie
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1


E-mail
« inserito:: 13 Febbraio 2014, 12:15:50 »


Buongiorno a tutti ... sono Fabio ho 38 anni ed ho conosciuto questo forum tramite l'utente ozric il quale mi sono emozionato leggendo le sue esperienze negli USA.
Bè che dire.... come molti di voi ho un passione innata per gli States e, proprio per questa passione che coltivo da anni l'anno scorso, in seguito alla chiusura della mia attività ho deciso di partire con il visto turistico a NY per 3 mesi "ottobre - gennaio". Sono partito da solo perchè mia moglie ha un negozio e quindi lei poi mi ha raggiunto solo nel periodo natalizio. In questi mesi ho voluto innanzitutto visitare questa città a dir poco fantastica e, ovviamente ho anche passato qualche settimana a casa dei miei zii a rochester e poi, ho anche un po sondato il terreno riguardo il mondo del lavoro. Purtroppo senza SSN o cmq senza le carte in regola negli USA non è facile trovare lavoro e, anche se alcuni amici che conosco mi suggerivano di andare a lavorare come cameriere presso dei ristoranti, io ho preferito declinare in quanto mi piace fare se possibile le cose in maniera legale. Quell'anno prima di partire mi sono anche iscritto alla famosa dvlottery ma, non avendo mai vinto nulla in tutta la mia vita l'ho fatto tanto per farla ma non ci ho dato molto credito. I miei zii che hanno delle aziende si erano informati se potevano farmi da sponsor ma, levando il discorso spese che avrei affrontato ben volentieri, ci sono delle regole ben precise per sponsorizzare qualcuno ossia bisogna prima dimostrare che non ci sono americani capaci e disposti a svolgere quella mansione e quindi è richiesto obbligatoriamente il tuo supporto. Cmq per farla breve sono tornato in Italia un po demoralizzato perchè non sapevo davvero come risolvere il problema visto ma, il 2 maggio mi collego sul sito del USCIS per controllare sta benedetta dvlottery e vedo che sono stato selezionato. Ovviamente li la gioia è alle stelle oltre al fatto che non potevo crederci a quello che mi stava succedendo e poi, cmq l'essere selezionati in ogni caso non significa aver la green card. A quel punto compilo i moduli richiesti per l'applicant e li spedisco al Kentucky consulate, dopodicchè cala il silenzio per un po di mesi fino a fine ottobre quando mi arriva una seconda email dove mi diceva che era stata fissata la mia intervista a napoli e che nel sito ufficiale erano presenti tutti i dettagli. A quel punto il sogno comincia a prendere forma e, comincio a preparare la seconda parte di documenti che servono per l'intervista. Fortunatamente l'intervista è andata bene e, ora ho la green card o meglio l'avrò al momento del mio rientro negli states.
Chiedo scusa se vi ho annoiato con il mio racconto ma ho voluto un po condividere con voi la mia piccola esperienza in attesa di affrontare ora la mia nuova esperienza di vita magari sfruttando un po le vs conoscenze!
Registrato
Spino
Moderatore
Supreme Member
*****

Popolarità: 74
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 7.152


I love the Big Apple


WWW E-mail
« Risposta #1 inserito:: 27 Febbraio 2014, 14:55:58 »


Ciao Fabio e benvenuto nel forum. Congratulazioni per la Green Card.
Registrato

Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

 

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.11 | SMF © 2006-2009, Simple Machines LLC | Sitemap XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Copyright 1998- © HNS srl - Partita IVA 07431360010
Pagina creata in 0.072 secondi con 24 query. (Pretty URLs adds 0.024s, 2q)