NYC-SITE.COM | Il più consultato forum di discussione su New York
23 Ottobre 2019, 02:20:35 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie: Musical a New York. Prenota il tuo spettacolo. Clicca qui!
 
   Home   Guida Ricerca Gallery Accedi Registrati Chat  

Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: Andare o non andare a New York ora?  (Letto 2306 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Emanuele
Newbie
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 10


W questo FORUM!!!


« inserito:: 22 Maggio 2002, 17:29:28 »


Ragazzi un consiglio : io dovrei andare a New York x il 27 Agosto, ma le recenti notizie non è che sono tanto rassicuranti, tutt’altro…voi che fareste? C’è qualcuno in partenza? Il mio desiderio è quello di andare, non ci sono mai stato e il mio rimpianto è quello di non esserci andato qualche anno fa, perché so che non potrò comunque ammirare quelli che erano i grattacieli più belli del mondo…insomma datemi un parere, fatemi sapere cosa fareste voi !!
Un abbraccio,
Emanuele
Registrato
JPDed
Silver Member
**

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 155



« Risposta #1 inserito:: 22 Maggio 2002, 17:45:29 »


Ciao Emanuele,

è bella la tua domanda! Soprattutto visto il periodo.
Io non so se darti un consiglio, ma ti dico cosa farei io. Io sono appena rientrato da New York e molte persone quando sapevano che ci dovevo andare mi chiedevano se fossi sicuro di quello che stavo facendo. Ho pensato chiaramente a tutti i problemi che erano successi, dagli attentati all'antrace, ma se devo essere sincero non mi hanno fermato. La cosa che ti posso dire è che il problema esiste, è vero, ma non puoi condizionare la tua vita e le tue scelte per queste cose. Se avessi la possibilità di partire ad agosto io andrei.
Te ne accorgerai tu stesso, la città è viva, sembra non sia successo nulla. Le persone continuano la loro vita normale e questo è una cosa positiva. E' vero nelle strade trovi tantissime bandiere, lo spirito patriottico è alle stelle, ma i newyorkesi continuano la loro vita.
Questo è quanto. Organizzerei subito un altro viaggio a New York (avendo la possibilità)... questo è quanto.
Non so se quello che ho scritto ti possa aver convinto o meno, ma comunque sia, sii libero di decidere secondo quello che reputi tu più giusto.
Vedrai, una volta passati i controlli di routine all'aeroporto (e ti accorgerai quanto sono attenti e professionali) ti si aprirà davanti una realtà tanto diversa dalla nostra ma che ti prenderà subito facendoti assaporare a pieno la città...

Comunque sia buon viaggio e fatti sentire, ok?

Ciao
Giampietro
Registrato
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

 

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.11 | SMF © 2006-2009, Simple Machines LLC | Sitemap XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Copyright 1998- © HNS srl - Partita IVA 07431360010
Pagina creata in 0.087 secondi con 22 query. (Pretty URLs adds 0.015s, 2q)