NYC-SITE.COM | Il più consultato forum di discussione su New York
19 Novembre 2019, 00:54:05 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie: Tour e Attrazioni a New York. Prenotali on line. Clicca qui!
 
   Home   Guida Ricerca Gallery Accedi Registrati Chat  

Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: Lavorare a new york  (Letto 2958 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Bido
Newbie
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 3


E-mail
« inserito:: 27 Marzo 2013, 14:33:18 »


Ciao a tutti,premetto dicendo che sono nuovo nel forum ma vorrei chiedervi dei consigli.
Io ho 28 anni e vorrei provare a trasferirmi a new york per trovar lavoro.
Sono già stato negli usa ma in vacanza, e chiedo a voi com'è invece viverci...e sopratutto lavorare!!
Grazie
Registrato
vertigirl
Gold Member
***

Popolarità: 3
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 570


I Love NYC-Site.com Forum!


« Risposta #1 inserito:: 27 Marzo 2013, 16:55:55 »


purtroppo non è così semplice...non basta dire "domani parto, vado a NY e cerco lavoro"
c'è bisogno del visto, di qualcuno che ti assuma e ti sponsorizzi per fartelo ottenere...e devi avere dei requisiti che ti facciano "superare" gli americani che concorrono per il tuo stesso lavoro altrimenti il datore di lavoro assume un americano Sad
Registrato

20/09/09 - 27/09/09 NYC!
27/12/11 - 5/01/12 Washington DC & NYC!
02/06/12 - 28/06/12 Houston, TX

Spino
Moderatore
Supreme Member
*****

Popolarità: 74
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 7.152


I love the Big Apple


WWW E-mail
« Risposta #2 inserito:: 27 Marzo 2013, 19:56:27 »


Io incomincerei con una presentazione nella sezione "Benvenuto" e con un buon utilizzo della funzione di ricerca, quest'argomento è tra i più trattati.
Registrato

AJ
Gold Member
***

Popolarità: 15
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 774



« Risposta #3 inserito:: 27 Marzo 2013, 22:24:44 »


Dacci qualche indicazione sul lavoro che vorresti fare Smiley
Registrato

Bido
Newbie
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 3


E-mail
« Risposta #4 inserito:: 27 Marzo 2013, 22:57:01 »


Mha io sono diplomato geometra con 4 anni di esperienza in campo urbanistico, ho inoltre la passione dei motori nell'ambito delle motociclette, anche se solo amatorialmente.
Momentaneamente lavoro da 4 anni nel campo logistico e sono prossimo a prendere un diploma di perito automobilistico(anche se non so se possa valere qualcosa negli usa).
Diciamo che queste sono le mie esperienze con le quali potrei provare a concorrere con un'americano:)
Ovviamente non spero di trovare subito il lavoro della mia vita ma spero che col tempo e confidando nella meritocrazia ,che in Italia e' totalmente assente, magari di riuscire a fare una vita più "rilassata" di quella che faccio qua...Smiley
Registrato
AJ
Gold Member
***

Popolarità: 15
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 774



« Risposta #5 inserito:: 27 Marzo 2013, 23:45:16 »


E' vero che in USA c'è la democrazia, ma il problema è che tra un americano ed un non americano non c'è meritocrazia che tenga  Smiley Il primo consiglio che possiamo darti, anche per "tentare la fortuna", è di parlare un ottimo inglese, ossia sapere conversare con un americano e sapersela cavare in ogni situazione.

Solitamente per in italiano si consiglia di guardarsi in giro in aree dove il nostro paese è forte, dalla ristorazione, agli alimentari, al lusso, mobili o auto di lusso. Se deciderai di partire, sappi che formalmente non ti sarà consentito nè cercare lavoro, nè lavorare senza un visto.

Per avere qualche info in più, ti consiglio, oltre alla funzione cerca che io odio usare e pure consigliare agli altri  Smiley, di vedere i video di Spadoni del nostro Lino, tanto per darti un'idea
http://www.youtube.com/watch?v=iIFokmNsIa0
http://www.youtube.com/watch?v=RIPKIw5oJRA   ... e seguenti

Registrato

Giuseppe83
Supreme Member
**

Popolarità: 21
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 1.228


New York.. state of mind

beppe0283@hotmail.com
WWW E-mail
« Risposta #6 inserito:: 28 Marzo 2013, 08:55:25 »


L'unica soluzione che vedo io, nel tuo caso, è lavorare per uno studio che abbia una commessa di restauro/costruzione negli usa e che tu vada in trasferta là. Questa è la soluzione più semplice ed anche legale.  Wink

Servirà comunque una ottima conoscenza dell'inglese come prerequisito.
Registrato




Bido
Newbie
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 3


E-mail
« Risposta #7 inserito:: 28 Marzo 2013, 12:08:50 »


Si be' il mio livello di inglese non è ottimo, però me la cavo e non ho mai avuto particolari problemi...
Registrato
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

 

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.11 | SMF © 2006-2009, Simple Machines LLC | Sitemap XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Copyright 1998- © HNS srl - Partita IVA 07431360010
Pagina creata in 0.147 secondi con 23 query. (Pretty URLs adds 0.03s, 2q)