NYC-SITE.COM | Il più consultato forum di discussione su New York
19 Novembre 2019, 10:43:23 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie: Tour e Attrazioni a New York. Prenotali on line. Clicca qui!
 
   Home   Guida Ricerca Gallery Accedi Registrati Chat  

Pagine: 1 ... 4 5 [6] 7 8 ... 34   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: PASSAPORTO PER GLI USA  (Letto 121390 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
september
Silver Member
**

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 336


W questo FORUM!!!


« Risposta #75 inserito:: 25 Febbraio 2006, 01:20:18 »


grazie mille per l'aiuto!!!
ciao
Registrato

NEW YORK,YOU ARE MY LIFE
beppuzzo
Silver Member
**

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 218


My dream is NY


E-mail
« Risposta #76 inserito:: 10 Marzo 2006, 20:40:55 »


Raga quanto costa il visto consolare?
Registrato
Brin
Newbie
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 24


W questo FORUM!!!


« Risposta #77 inserito:: 11 Marzo 2006, 04:37:51 »


Citazione
ciao,avrei bisogno di un'informazione.
Mio ragazzo abita a Forlì,ma nella questura non hanno ancora la tecnologia adatta per fare il passaporto a lettura ottica.
Come può fare per ottenere il passaporto?Lo può richiedere anche alla questura di Bologna oppure no?
Quanto ci vuole di tempo per ottenerlo?
Grazie mille Smiley


Non c'è nessuno che mi può aiutare? Cry
Registrato
october
Newbie
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 5


W questo FORUM!!!


« Risposta #78 inserito:: 11 Marzo 2006, 07:21:15 »


Citazione

Non c'è nessuno che mi può aiutare? Cry


Vai alla tua questura e chiedi il passaporto x gli USA. Compilerai il modulo standard chiedendo però un "nulla osta" x la questura + vicina (BO) che curerà rilascio! Dopo qualche giorno potrai andare a BO che potrà rilasciare il passaporto.
Spesso il passaggio prima alla tua questura può essere saltato ma fare preparare il nulla osta "velocizza" la trafila...
Tempi? Dipende quanto lavoro hanno, in media col nulla osta richiesto in 1 settimana fanno tutto
Registrato
Brin
Newbie
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 24


W questo FORUM!!!


« Risposta #79 inserito:: 11 Marzo 2006, 21:15:43 »


Grazie mille,mi hai risolto un bel problema.
Ciao. Smiley
Registrato
ALEDGAR
Newbie
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1


W questo FORUM!!!


« Risposta #80 inserito:: 11 Marzo 2006, 21:34:41 »


Ciao a tutti mi chiamo Alessandro e partirò per NY il 1° luglio e vi vorrei raccontare ciò che mi hanno detto per il rilascio del passaporto valido per gli USA.
Circa venti giorni fa ho ritirato il modulo per la richiesta del rilascio del passaporto nel mio comune di residenza (in provincia di Milano) e mi hanno detto di compilarlo e di portarlo in questura a Milano in piazzale Cordusio. Stamattina torno per altre questioni e chiedo se ci sono novità.
Ebbene, il comune mi ha risposto che ora la questura di Milano gli ha inviato una circolare in cui dice di non mandare più nessuno in piazzale cordusio, se non quelli che devono partire entro 3 giorni...
Per cui chi deve partire come me dopo 3-4 mesi deve portare i documenti nel proprio comune, ma con la prenotazione!! Da lì il proprio comune li porta alla questura di Monza che poi li porta alla questura di Milano...
Tempo per avere il passaporto: 2 mesi circa.
Ora l'agenzia di viaggio mi ha dato un foglio che rappresenta il contratto che ho con loro. Io spero che questo documento vada bene, non vorrei che vogliano vedere i biglietti o qualcos'altro, altrimenti che faccio???
ma è possibile che cambino le carte in tavola in così poco tempo???
Registrato
cereal
Junior Member
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 89



« Risposta #81 inserito:: 12 Marzo 2006, 03:58:47 »


io per il passaporto a lettura ottico...sono andato alla questura della mia città ho compilato un paio di cose e dopo 20 giorni lo sono andato a ritirare li..
lo fatto a settembre dell'anno scorso.
Registrato

Impossibile e solo una parola
impossibile non e' un dato di fatto,e' un opinione
impossibile non e' una regola, e' una sfida
impossibile non e' uguale per tutti
impossible is nothing.
paoletta
Newbie
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 30


W questo FORUM!!!


« Risposta #82 inserito:: 22 Marzo 2006, 23:46:52 »


Citazione
Ciao a tutti mi chiamo Alessandro e partirò per NY il 1° luglio e vi vorrei raccontare ciò che mi hanno detto per il rilascio del passaporto valido per gli USA.
Circa venti giorni fa ho ritirato il modulo per la richiesta del rilascio del passaporto nel mio comune di residenza (in provincia di Milano) e mi hanno detto di compilarlo e di portarlo in questura a Milano in piazzale Cordusio. Stamattina torno per altre questioni e chiedo se ci sono novità.
Ebbene, il comune mi ha risposto che ora la questura di Milano gli ha inviato una circolare in cui dice di non mandare più nessuno in piazzale cordusio, se non quelli che devono partire entro 3 giorni...
Per cui chi deve partire come me dopo 3-4 mesi deve portare i documenti nel proprio comune, ma con la prenotazione!! Da lì il proprio comune li porta alla questura di Monza che poi li porta alla questura di Milano...
Tempo per avere il passaporto: 2 mesi circa.
Ora l'agenzia di viaggio mi ha dato un foglio che rappresenta il contratto che ho con loro. Io spero che questo documento vada bene, non vorrei che vogliano vedere i biglietti o qualcos'altro, altrimenti che faccio???
ma è possibile che cambino le carte in tavola in così poco tempo???

Io abito in provincia di Pavia e ho richiesto il passaporto a MIlano in via Tabacchi. Tempo di attesa due mesi circa. Sono andata ai primi di marzo quindi penso che all'inizio di maggio il passaporto sia pronto, e lo spero proprio: io parto ao primi di giugno! E comunque anche a me era stato detto all'inizio di andare in piazza Cordusio.
Registrato
vale13
Newbie
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 9


W questo FORUM!!!


« Risposta #83 inserito:: 27 Aprile 2006, 18:22:53 »


Ciao,sabato sono andato a fare il passaporto, ma nelle note non ho specificato che era per gli USA...

CHE DEVO FARE???
Registrato
cantabrigian
Junior Member
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 139


W questo FORUM!!!


« Risposta #84 inserito:: 27 Aprile 2006, 18:40:43 »


Non disperare: a Firenze per esempio fanno tutti i passaporti con foto digitale, sia per chi va in USA sia per chi non ci va. Mi sembra una scelta saggia, e spero che anche gli altri comuni siano così saggi. Il mio consiglio è di telefonare alla questura per informarti su che tipo di passaporto fanno.
Registrato
AJ
Gold Member
***

Popolarità: 15
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 774



« Risposta #85 inserito:: 09 Maggio 2006, 02:29:08 »


(ANSA)

ROMA - Sempre più questure pronte a rilasciare il passaporto digitale. Per andare negli Stati Uniti, senza visto e fino ad un massimo di 90 giorni, è infatti necessario averne uno a lettura ottica rilasciato entro e non oltre il 25 ottobre 2005 o essere muniti di uno con foto digitalizzata.

Da novembre, fa sapere la polizia di Stato, sono operative per il rilascio dei passaporti con foto digitale le questure di Ancona, Bari, Brescia, Cagliari, Catania, Firenze, Genova, Milano, Palermo, Pescara, Roma, Torino e Venezia.

Da questo mese saranno rese operative anche le questure di Agrigento, Bolzano, Campobasso, Catanzaro, Cuneo, Frosinone, Grosseto, Lecce, Lucca, Parma, Perugia, Reggio Calabria, Salerno, Sassari, Trento, Udine, Varese, Verona. Saranno inoltre potenziate le questure di Roma e Milano con ulteriori apparecchiature e, prima dell' estate, saranno abilitate altre 20 questure in modo da assicurare la copertura di oltre il 50% delle province italiane.

Anche chi risiede nelle altre province potrà partire con il passaporto con foto digitale: sarà cura della questura inviare la domanda presso la più vicina questura abilitata e ritirare il documento per la consegna all' interessato.
Registrato

katiari
Junior Member
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 54


Io amo NYC


« Risposta #86 inserito:: 09 Maggio 2006, 06:33:39 »


Una domanda: bisogna avere già il biglietto aereo per gli USA in mano per avere il passaporto con foto digitale?

grazie e ciao

katia
Registrato
nolitas
Newbie
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 18


I'm going to go to nyc.....wow!!


« Risposta #87 inserito:: 11 Maggio 2006, 01:47:46 »


ciao..non si tratta di buone scelte.. ma del fatto che a milano hanno tantissime richieste.. e perciò hanno dovuto mettere un freno.. a tutte le richieste.. facendo il passaporto a lettura ottica con foto digitale..solo a chi ha urgenza di ottenerlo..perchè deve partire a breve..io ho dovuto farlo alla questura di firenze.. e non c'è  da aspettare molto qui..devo ritirarlo fra un mese circa..
Registrato

new york...
nolitas
Newbie
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 18


I'm going to go to nyc.....wow!!


« Risposta #88 inserito:: 11 Maggio 2006, 01:51:46 »


Citazione
Ciao,sabato sono andato a fare il passaporto, ma nelle note non ho specificato che era per gli USA...

CHE DEVO FARE???

ciao.. questo potrebbe essere un problema..poichè se non è specificato..la questura potrebbe anche farti il pasaporto a lettura ottica e basta..in teoria..le questure che sono abilitate al rilascio del passaporto con foto digitale..dovrebbero fare a tutticolor che richiedono il passaporto,.. quello più nuovo..però anche sul sito della polizia di stato.. è scritto espressamente di specificare nella sez.nte del modulo ..passaporto per usa..io ti consiglierei di provare a contattare la questura .. a passare di persona..onde evitare equivoci..ciao
Registrato

new york...
pierrot
Junior Member
*

Popolarità: -1
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 58


W questo FORUM!!!


« Risposta #89 inserito:: 19 Maggio 2006, 04:15:35 »


scusate, ma visto che se ne sentono tante sui passaporti USA vi dirò : mia moglie ed io siamo in possesso dei passaporti a lettura ottica rilasciati nell'agosto 2000 e scaduti ad agosto 2005. Siamo stati alla questura di Torino per il rinnovo e questo verrà fatto senza nessun problema. Però per gli USA non vanno bene e dobbiamo chiedere il Visto oppure rifarli.Come mai? Ci è stato detto da alcune agenzie di viaggi che, siccome noi siamo stati negli USA nel 2001 e quindi sul passaporto esiste il timbro di entrata, siamo già schedati e quindi non è necessario il tutto. Non ci capisco più nulla. Per favore, fate ancora uno sforzo e ditemi cosa diavolo dobbiamo fare per ritornare nella Grande Mela. Questo sarà a settembre. Vi ringrazio e meno male che ci siete Voi con il Vostro stupendo programma.
pierrot
Registrato
Pagine: 1 ... 4 5 [6] 7 8 ... 34   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

 

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.11 | SMF © 2006-2009, Simple Machines LLC | Sitemap XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Copyright 1998- © HNS srl - Partita IVA 07431360010
Pagina creata in 0.209 secondi con 22 query. (Pretty URLs adds 0.068s, 2q)