NYC-SITE.COM | Il più consultato forum di discussione su New York
22 Settembre 2020, 02:17:38 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie: Scopri tutte le sezioni del forum per trovare le informazioni che ti occorrono
 
   Home   Guida Ricerca Gallery Accedi Registrati Chat  

Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: La grande mela  (Letto 3308 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
altera
Newbie
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1


W questo FORUM!!!


« inserito:: 10 Novembre 2001, 03:02:52 »


Cari Amici, sto progettando un viaggio verso la mitica New York. Mi sto nel frattempo documentando il più possibile su questa fantastica città.
Non scandalizzatevi, ho letto tantissime notizie sia sui libri che sul web, ma non sono ancora riuscito a trovare quale sia il significato e l'origine del nome "LA GRANDE MELA".
Sarei molto grato a chi potesse aiutarmi a risolvere questo dubbio.
Vi ringrazio anticipatamente.
Francesco
Registrato
JPDed
Silver Member
**

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 155



« Risposta #1 inserito:: 22 Luglio 2002, 02:14:35 »


Ciao,

ho fatto un pò di ricerche in rete perchè anche io ero chiurioso di sapere il motivo. Mi aspettavo di scoprire chissà cosa, e invece ho scoperto che nemmeno i newyorkesi lo sanno. Non si sa esattamente da dove derivi. Ci sono vari pareri.
Ho scoperto che fu chiamata così per la prima volta in un libro pubblicato nel 1909 da Edward S. Martin che volle descriverla come il frutto più succoso (la città più ricca) dell'albero degli Stati Uniti. Il termine poi venne ripreso in seguito dal cronista sportivo John J. Fitzgerald che, nel 1924, sul New York Morning Telegraph, riportò come per gli scommettitori di corse ai cavalli, New York fosse sicuramente il circuito (la mela) più ambito e remunerativo. I musicisti jazz nel corso degli anni '30 e '40 spesso usavano quest'appellativo, ancora una volta come una metafora del successo che ci si aspettava dal suonare nei club di Harlem e Broadway. Quando si suonava lontano da New York, si suonava "sui rami", al contrario suonare a New York significava suonare nella "Grande Mela"! Il soprannome è stato rispolverato, dopo un periodo di silenzio, negli anni '70, quando New York City ha fatto suo il simbolo di una mela rossa.
A questo punto credo che questi siano i vari motivi. Ma se per caso ne trovi degli altri, fammelo sapere.

Ciao
Giampietro


Citazione
Cari Amici, sto progettando un viaggio verso la mitica New York. Mi sto nel frattempo documentando il più possibile su questa fantastica città.
Non scandalizzatevi, ho letto tantissime notizie sia sui libri che sul web, ma non sono ancora riuscito a trovare quale sia il significato e l'origine del nome "LA GRANDE MELA".
Sarei molto grato a chi potesse aiutarmi a risolvere questo dubbio.
Vi ringrazio anticipatamente.
Francesco

Registrato
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

 

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.11 | SMF © 2006-2009, Simple Machines LLC | Sitemap XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Copyright 1998- © HNS srl - Partita IVA 07431360010
Pagina creata in 0.142 secondi con 23 query. (Pretty URLs adds 0.01s, 2q)