NYC-SITE.COM | Il più consultato forum di discussione su New York
28 Gennaio 2020, 20:00:54 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie: Musical a New York. Prenota il tuo spettacolo. Clicca qui!
 
   Home   Guida Ricerca Gallery Accedi Registrati Chat  

Pagine: [1]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: Visto per lavoro. O per turismo...?  (Letto 3591 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Alan
Newbie
*

Popolarità: 1
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 32


I Wanna Be A Part Of It...


E-mail
« inserito:: 13 Settembre 2013, 17:46:11 »


Un mio ex studente ventenne, cittadino romeno residente da sempre in Italia, ha un'opportunità di lavoro presso un parente a NYC e mi chiede come fare per ottenere il visto per motivi di lavoro.
Io ho letto qua e là ma non mi sono chiarito le idee.
Già gli ho consigliato di andare all'ambasciata romena ad informarsi ma mi piacerebbe intanto dargli qualche anticipazione.
Innanzi tutto, è difficile come leggo ottenere questo visto?
E in subordine, perché un visto per lavoro? Non può andare là con un visto turistico e poi comunicare che ha trovato lavoro e regolarizzare la posizione?

Purtroppo nonostante le mie tante visite non ho mai avuto occasione di occuparmi di rapporti di lavoro.

Ringrazio quanto potranno dirmi qualcosa, ciao amici.

Registrato

"scelgo il paradiso per il clima, l'inferno per la compagnia" (M. Twain)
Pagine: [1]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

 

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.11 | SMF © 2006-2009, Simple Machines LLC | Sitemap XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Copyright 1998- © HNS srl - Partita IVA 07431360010
Pagina creata in 0.052 secondi con 22 query. (Pretty URLs adds 0.013s, 2q)