NYC-SITE.COM | Il più consultato forum di discussione su New York
24 Ottobre 2020, 13:15:33 *
Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie: Tour e Attrazioni a New York. Prenotali on line. Clicca qui!
 
   Home   Guida Ricerca Gallery Accedi Registrati Chat  

Pagine: 1 [2]   Vai giù
  Stampa  
Autore Discussione: California, here we come.  (Letto 8919 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
SilviettaRm
Junior Member
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 56



« Risposta #15 inserito:: 30 Settembre 2010, 11:50:13 »


Viaggio stupendo, 2500 miglia percorse, 4 stati attraversati e un'infinità di cittadine visitate.
Abbiamo prenotato solamente le notti a Las Vegas, San Francisco e Los Angeles, il resto completamente on the road al momento  Wink

13 - Roma - Los Angeles diretto (mamma mia non finiva piùùùù  Undecided ) e poi volo per Las Vegas con la Southwestern, la Ryanair americana, molto old fashioned, ma fantastica!
14 - Giornata completamente dedicata a Las Vegas che mi ha lasciata veramente senza parole, un parco giochi.. Alloggio al Treasure Island, molto carino e letto enorme..  Cheesy
15 - Partenza la mattina per lo Zion Park con la relativa stradina panoramica che spunta sulla 89 per il Bryce Canyon, dove siamo arrivati al tramonto.. inutile descrivervi lo spettacolo.. nemmeno in foto rende la metà di quello che vedevano i miei occhi.. notte a Page, dopo 2 ore di macchina.
16- Sveglia la mattina presto per andare dagli indianini a prenotare la visita all'Antelope Canyon. Abbiamo sacrificato un giorno a Los Angeles (maccheee peccatoooooooo  Roll Eyes ) per vederlo e.. dalla partenza sulle jeep scappottate in mezzo alla sabbia, alla passeggiata con la guida indiana in mezzo al Canyon.. beh.. deviazione che ne è decisamente valsa la pena! Subito dopo siamo ripartiti per la Monument Valley dove mi aspettavo di incontrare John Wayne da un momento all'altro.. rientro in serata a Williams, cittadina di cui ci siamo innamorati e dove abbiamo deciso di fermarci 2 notti..
17 (venerdì) per gli Americani porterà pure fortuna, ma io sono italiana e molto scaramantica.. quindi cosa decido di fare? Un bel giro con il Twin Otter della Grand Canyon Airlines!!!  laugh E stranamente sono sopravvissuta.. giornata passata praticamente fra gli aerei visto che a Valle, troviamo un simpatico museo dell'aviazione con boutique annessa.. dove ho fatto danni, lo ammetto! Il Grand Canyon è.. è.. no dico è.. solo arrivando al bordo del Rim e guardando davanti a se si può dare una descrizione. Da togliere il fiato, insieme all'Antelope e al Big Sur una delle meraviglie più belle viste. Notte nuovamente a Williams, fra cowboy (veri!) e motociclisti (veri pure loro).
18 - ripartenza per Las Vegas passando sulla mitica Route 66 dove ci imbattiamo nel paesino più improponibile insieme a Kayenta, nella MOnument Valley: Seligmen.
19 - Partiamo di buon'ora da Las Vegas e ci dirigiamo verso la Death Valley con i soliti stop: Dante's View (una deviazione che ne vale decisamente la pena) Zabrinski Point e Furnace Creek, altro nome non poteva essere più azzeccato, c'erano comodi 45 gradi all'ombra! Ci inoltriamo nella Serra Nevada e rimaniamo incantati dalle montagne immense che ci circondano e arriviamo a Bishop, che ho sognato da street view e ho scelto categoricamente come tappa per la notte! Peccato fosse domenica e tutti i negozi chiusi..
20 - Bishop - San Francisco passando per lo Yosemite tramite il Tioga Pass.. meraviglia. Non c'è altra definizione. Meraviglia che scompare non appena mettiamo piede (o almeno tentiamo!) a San Francisco: 6 dollari il pedaggio del ponte (non il Golden Gate) e un'ora e 40 minuti per attraversarlo. Decisamente non il benvenuto che mi aspettavo.. avevo riposto troppe aspettative nella città e un po' mi ha delusa.. sicuramente complice la stanchezza dei giorni passati in macchina a macinare miglia hanno giocato molto ma troppo ha contribuito il nostro alloggio.. ricordate che non riuscivo a trovare un buco che fosse uno? Ho scoperto il perché: una convention dell'Oracle. Era tutto esaurito, compreso il nostro bellissimo hotel consigliato in tutte le guide (S)michelin.. il Taylor, centralissimissimo ma... sporco, una puzza di candeggina indescrivibile, tubi in bella vista e arruginiti, bagno impraticabile. Volevamo scappare, infatti abbiamo dormito solo 2 notti, non ne avemmo sopportata una di più!
21 - San Francisco in tutta la sua bellezza, dal Fisherman, a Lombard Street, downtown, Civic Center, i cable car (da turisti al 100% ma la corsa attaccati di fuori è assolutamente da fare anche se la sottoscritta stava per essere stampata contro un camion parcheggiato in seconda fila..
22 - Visita la mattina ad Alcatraz (ancora me lo sogno di notte  Lips Sealed Huh? ) prenotatela almeno il giorno prima da internet, raramente il giorno stesso è disponibile qualcosa! Spostamento al Golden Gate e al Presidio per un po' di relax e seguendo la 49miles siamo usciti da San Francisco direzione Santa Cruz.
23 - Santa Cruz - Morro Bay: giornata totalmente dedicata al Big Sur con i suoi scenari incantati, quasi da fiaba. La nebbia che scorre veloce sulle montagne, il mare che si infrange sugli scogli e sulle spiagge nascoste dal costone.. leoni marini, pellicani, gabbiani.. un po' irlanda  Tongue a Morro Bay alloggiamo all'Ascot Suite che prenotiamo il giorno stesso con un'offertona di Trip Advisor e per 80 dollari abbiamo la suite con la jacuzzi  Wink
24 Arriviamo a Los Angeles percorrendo l'ultimo tratto della Hwy1. Alloggiamo a Santa Monica dove mi aspettavo che Mitch venisse a salvarmi sulla spiaggia con la sua jeep e il suppostone arancione galleggiante e invece niente  Embarrassed
25 Los Angeles e non commento perché dopo aver visto tutto il resto.. non mi è proprio piaciuta  Roll Eyes
26 Los Angeles - Roma: altre divertentissime 12 ore di aereo dove ho imparato a dormire appoggiata sul tavolino del sedile con la coperta in testa  laugh che bella immagine che ho dato di me  laugh

Questo è l'itinerario.. appena ho un po' di tempo vorrei segnalarvi qualche posto dove mangiare e dormire.. just for info  Wink
Registrato
Spino
Moderatore
Supreme Member
*****

Popolarità: 74
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 7.152


I love the Big Apple


WWW E-mail
« Risposta #16 inserito:: 30 Settembre 2010, 13:26:01 »


Che nostalgia mi hai fatto venire. Sia i parchi che la Route 66 fanno ormai parte di me. A Seligman c'è un negozio di barbiere che ha un significato storico per la mother road: ti sei fermata?
Registrato

SilviettaRm
Junior Member
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 56



« Risposta #17 inserito:: 30 Settembre 2010, 13:32:58 »


Quello con tutte le targhe appese, monete da tutti i paesi e pieno di.. tedeschi che lasciano le targhe delle loro macchine?!  Shocked

Se sì l'ho visto e ho anche fatto amicizia con il cane della padrona e ho trovato due targhe (vere) per il mio compagno (non solo di viaggio..) pilota che iniziano con i numeri del modello di aereo che pilota  Smiley
Registrato
Spino
Moderatore
Supreme Member
*****

Popolarità: 74
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 7.152


I love the Big Apple


WWW E-mail
« Risposta #18 inserito:: 30 Settembre 2010, 19:03:58 »


Quello con tutte le targhe appese, monete da tutti i paesi e pieno di.. tedeschi che lasciano le targhe delle loro macchine?!  Shocked

Se sì l'ho visto e ho anche fatto amicizia con il cane della padrona e ho trovato due targhe (vere) per il mio compagno (non solo di viaggio..) pilota che iniziano con i numeri del modello di aereo che pilota  Smiley

Non ricoro se c'erano targhe appese ma se vai qui: http://www.maxsalino.it/index.php?option=com_content&view=article&id=69%3Aroutearizona&catid=35%3Aprova&Itemid=28  c'e' il mio video sulla parte dell'Arizona riguardante la Route 66. Intorno ai 5'10" c'è il barber shop al quale facevo riferimento: fammi sapere se è quello (tra l'altro si vede per un attimo, anche la proprietaria).
Registrato

SilviettaRm
Junior Member
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 56



« Risposta #19 inserito:: 01 Ottobre 2010, 15:11:10 »


Assolutamente sììììì!!! Ed è anche lei la signora che ho fatto impazzire per prendere l'ultima targa di una pila di venti solo perché iniziava con 737  Tongue
Oddio che nostalgia, rivedere quei posti mi viene il magone.. nel Southwest ci lasci il cuore..

Complimenti per il video è veramente ben fatto nonché interessantissimo! Ad averli visti prima .__.
Registrato
78Luca
Supreme Member
**

Popolarità: 3
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 2.973


W questo FORUM!!!


« Risposta #20 inserito:: 10 Ottobre 2010, 11:59:08 »


Viaggio stupendo!! E rileggerlo così in questo concentrato non può che riportare alle mente i ricordi a chi ha attraversato queste zone indimenticabili!!
Registrato

<a href="http://www.cazzetti.it" target="_blank">[/url]
MegRyan
Supreme Member
**

Popolarità: 3
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 2.867


I've a dream: New York

megryan1975@hotmail.com
WWW
« Risposta #21 inserito:: 19 Ottobre 2010, 12:27:04 »


Viaggio stupendo!! E rileggerlo così in questo concentrato non può che riportare alle mente i ricordi a chi ha attraversato queste zone indimenticabili!!

Si anche per me!!!  Smiley
Registrato

Meg Ryan
elisir026
Gold Member
***

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 543


E-mail
« Risposta #22 inserito:: 19 Ottobre 2010, 16:57:21 »


ciao silvietta ma quanto ti è voluto per organizzare un viaggio simile?
col senno di poi, ritieni che 13 gg siano stati pochi o no?

(le domenade ovviamente sono rivolte anche a luca e megryan dei quali sto pian piano leggendo i racconti!!)
Registrato
MegRyan
Supreme Member
**

Popolarità: 3
Scollegato Scollegato

Sesso: Femmina
Messaggi: 2.867


I've a dream: New York

megryan1975@hotmail.com
WWW
« Risposta #23 inserito:: 20 Ottobre 2010, 10:48:56 »


Per me 16 gg sono stati diciamo abbastanza. Certo si sà... si va in vacanza, quindi quanti più giorni hai a disposizione, tanti ne sfrutti! Come dire... "non ce ne mai abbastanza"!!!
Bisogna però fare i conti con il tempo a disposizione e con il budget! Ad avere carta bianca mi farei direttamente un mese...
Ma diciamo che due settimane abbondanti sono l'ideale per fare questo giro (per lo meno come l'ho fatto io!)!!
 Wink
Registrato

Meg Ryan
SilviettaRm
Junior Member
*

Popolarità: 0
Scollegato Scollegato

Messaggi: 56



« Risposta #24 inserito:: 22 Dicembre 2010, 12:20:56 »


13 Settembre 2010 Roma - Los Angeles - Las Vegas
"The Never Ending Journey"


Rieccoci qui, nuovamente in partenza per un altro viaggio della speranza, ma questa volta con una speranza in più: quella di partire! Grazie ad un "regalo" della mia azienda, posso prenotare un biglietto scontato al 94% (non vi dico il totale per decenza..) su qualsiasi destinazione del nostro network.  Roll Eyes E cosa ti gioco se non Los Angeles? Smiley Dopo una bella colazione con l'ultimo caffè espresso del mese, ci imbarchiamo sul nostro 777-200 EI-DBL "Sestriere" direzione LAX, no stop.
Ringraziando il cielo il posto in mezzo rimane vuoto e riesco in qualche modo a mantenere le mie vertebre più o meno nella giusta posizione, ma 14 ore di volo sono veramente massacranti, contando anche il fuso orario arriviamo a Los Angeles che camminiamo sui gomiti.  Undecided
Discretamente rapida la dogana, a me non chiedono proprio nulla e mi prendono solo l'impronta del pollice (forse perché già le avevano?) mentre al mio compagno chiedono con chi viaggia (e mi sono dovuta palesare al tizio della dogana) che lavoro faccia e se può dimostrarlo! Se il mio compagno non si fosse portato dietro il crew member con scritto "first officer" l'avrebbero rimandato indietro? O__o Mah, mistero.
Ubriachi di stanchezza, cerchiamo il terminal della Southwest con cui ho prenotato il volo per Las Vegas. (last minute 80 euro solo andata a persona) Non so quanti di voi abbiano avuto il piacere di girovagare per il LAX, ma è una specie di labirinto suddiviso in svariati piani e più terminal.. fatto sta che per puro miracolo dopo un'oretta di girovagare troviamo il terminal della Southwest, praticamente tutto il T1! A me è piaciuta un sacco come compagnia, è la prima in tutto il mondo per il numero di 737 in flotta (per la gioia del mio compagno pilota di 737..) e soprattutto non la livrea molto anni '70.. ma le divise! Lo steward sembrava il padre di Marge Simpson in questa puntata che ho trovato solo in spagnolo..
Arriviamo a Las Vegas che è ormai notte e la città e le sue luci sono già sveglie da un pezzo..
prendiamo lo shuttle per gli autonoleggi e ci dirigiamo all'avis: 350euro circa (sempre tramite convenzione) una chevrolet HHR con tutti i confort possibili per affrontare le millemila miglia che ci attendevano per 14giorni. Non male, no?  Roll Eyes
Con l'aiuto del nostro satellitare raggiungiamo il Treasure Island, dove ci perdiamo per trovare la hall.. tutti che giocano alle slot che sono ovunque, ma proprio OVUNQUE!
Arriviamo in camera che siamo cotti, non riusciamo nemmeno a capire che giorno sia, che ora.. in quale parte del pianeta siamo..  Smiley
Registrato
Pagine: 1 [2]   Vai su
  Stampa  
 
Vai a:  

 

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.11 | SMF © 2006-2009, Simple Machines LLC | Sitemap XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Copyright 1998- © HNS srl - Partita IVA 07431360010
Pagina creata in 0.171 secondi con 23 query. (Pretty URLs adds 0.025s, 2q)