generic propecia comprar viagra contrareembolso Empire State Building
Giovedì 21 Novembre 2019
barra-vivere-ny
Empire State Building

L'Empire State Building si trova al 350 della Fifth Avenue, tra la 33rd e la 34th Street.
E' raggiungibile con la metro linee B, D, F, N, Q, R per la 34th Street e con i bus linee Q32, M1, 2, 3, 4, 5, 16 e 34.
Gli osservatori sono aperti dalle 9.30 alle 23.30 tutti i giorni, eccetto il 24 dicembre (9.00 - 17.00) il 25 dicembre ( 11.00 - 19.00) e il 1¡ gennaio ( 11.00 - 19.00).
L'ingresso è a pagamento, ed i biglietti si possono fare sul posto, anche se la cosa più conveniente è acquistare il City Pass, che consente l'ingresso a sei attrattive cittadine con un forte sconto.

L'edificio dell'Empire State Building sorge dove un tempo c'era la prima sede del Walford Astoria Hotel. Nel 1929 il Walford spostò la sua sede in quella attuale e al suo posto venne dificato l'Empire.
Gli scavi delle fondamenta di questo prestigioso edificio iniziarono poche settimane prima del terribile crollo della borsa dell'ottobre 1929 e i lavori furono ultimati nel 1931, non molti mesi dopo l'inaugurazione del Chrysler, a cui rubò il primato di edificio più alto del mondo, superandolo di circa 60 metri.
Per innalzare l'Empire State Building occorsero 14 mesi di lavori serrati, durante i quali fu battuto il record di costruzione di quattro piani alla settimana e, cosa mai successa prima di allora, le spese furono inferiori a quelle previste durante la progettazione.
L'inaugurazione avvenne il 1¡ maggio del 1931 anche se meno della metà degli spazi erano già stati affittati, cosa che gli valse il nomignolo di Empty (vuoto) State Building.
Ma il vero successo dell'edificio che si affaccia sulla Fifth Avenue furono le terrazze panoramiche aperte al pubblico.
Per la prima volta infatti si pensò di dotare un edificio di quell'altezza di un osservatorio panoramico aperto ai turisti.
Alle terrazze, come ai piani superiori, ci si accedeva con gli ascensori in grado di arrivare all'86¡ piano in meno di un minuto.
In un secondo momento si pensò di dotare l'edificio di un pennone di attracco per dirigibili, ma l'operazione risultò essere più ardua del previsto e cos" questo divenne una torre per la ricezione di programmi radiotelevisivi.

Il pennone alto 46 metri ancora oggi trasmette i programmi di diverse reti tv e radio in altri 4 stati oltre New York.
Nel 1933 l'Empire fece la sua apparizione nel cinema, diventando celebre la sua scalata da parte di King Kong, che da lassù cercava di catturare gli aerei che lo attaccavano. Infatti, negli ascensori che portano all'80¡ piano è possibile incontrare King Kong che vi tiene compagnia lungo il percorso verso l'alto.
Nel 1945 questo celebre edificio fu protagonista di un triste incidente in cui un caccia bombardiere, persosi nella nebbia della città, volando troppo basso andò a schiantarvici all'altezza del 78¡ piano.

Era il 28 luglio del 1945 e il tenente William Franklin Smith su un Bombardiere B-25 voleva atterrare all'aereoporto di Newark, non avendo ottenuto immediatamente l'autorizzazione deviò verso l'aeroporto di La Guardia, e quindi la torre di Newark gli diede il permesso immediato. A questo punto il La Guardia lanciò il suo messaggio: "al momento non riusciamo a vedere la sommità dell'Empire State Building..." poco dopo, alle 9:49 il suo arereo si schiantò sul 79¡ piano dell'edificio.
Smith mor" nello schianto, insieme al copilota, e ad un giovane marinaio di 20 anni che era stato rimandato a casa per assistere i genitori che avevano appena perso un altro figlio nel Pacifico.
L'Empire oscillò di circa un metro, mentre l'aereo provocò un foro di 7 metri nella parete, il carburante fuoriuscito dai serbatoi provocò un incendio su due piani, il motore di sinistra attraversò l'edificio e usc" dalla parte opposta andando a distruggere un attico della 34th Street.
Il motore di destra cadde nella tromba di uno degli ascensori, tranciandone i cavi, e facendolo precipitare per circa 300 metri, ma grazie ai freni di emergenza, l'addetta all'ascensore Betty Lou Oliver riusc" a sopravvivere nonostante le ferite riportate.

Nell'incidente persero la vita altre dieci persone, e questo perchè non era un giorno lavorativo normale, altrimenti le vittime sarebbero state molte di più.

prenota-attrazione