I migliori scooter elettrici

elec-4

Il tema della mobilità elettrica sta diventando sempre più importante per molti, soprattutto nei centri urbani. Uno scooter elettrico migliore è anche destinato a diventare un’alternativa alle automobili efficiente dal punto di vista energetico e, soprattutto, poco costosa.

I migliori scooter elettrici sono esplosi in popolarità perché sono un modo facile per andare in giro, non richiedono molto apprendimento e non hai bisogno di una licenza per usarne uno. Ma prima di comprare, controlla il nostro confronto dei migliori modelli per restringere la tua scelta.

1. CECOTEC SERIE A COLLEGATO

Se stai cercando il miglior scooter elettrico di Parigi per spostarti in città, c’è un ottimo affare in offerta: il Bongo Serie A Connected di Cecotec, uno scooter elettrico preferito per il suo fascino urbano e il comfort di guida.

Come suggerisce il nome, il Bongo Serie A Connected ha un’applicazione da cui visualizzare e personalizzare le impostazioni. Può essere interessante per chi ama conoscere le sue statistiche.

Si distingue per il suo design confortevole, meno sportivo degli altri, ma molto funzionale per muoversi in città. Altri vantaggi sono la sua potenza e la sua batteria rimovibile, che può essere portata con noi per caricarla ovunque.

Questo nuovo modello ci offre una velocità di crociera per massimizzare la durata della batteria. È adatto agli studenti, ai lavoratori o a chiunque sia abituato ad alzarsi presto la mattina per andare al proprio luogo di studio o di lavoro.

punti positivi

Connettività smartphone

Buone prestazioni

Facile da usare

Modalità Eco

Punti negativi

Bassa durata della batteria

2. KUGOO KIRIN M4

Kugoo Kirin M4 è una scelta eccellente per le persone anziane che hanno problemi a mantenere l’equilibrio e per chiunque voglia il massimo comfort di viaggio. È dotato di un sedile che può essere montato o rimosso a seconda delle necessità aumentando il comfort di utilizzo.

Lo scooter ha una luce anteriore a LED, che è molto intensa. Offre un’eccellente visibilità durante la guida. Inoltre, ha luci laterali e posteriori rosse. Questo modello ha anche la comodità di un display su cui è possibile vedere i parametri di guida come velocità, chilometraggio, tempo, tensione, potenza.

Il meccanismo di ripiegamento è molto raffinato e conveniente, in modo da poter spostare facilmente lo scooter da un posto all’altro. Il volante e il sedile hanno un meccanismo di regolazione.

Buoni punti

Sistema pieghevole

Tre modalità di guida

Sistema frenante a doppio disco

Disposizione dei posti a sedere

Punti negativi

Pneumatici gonfi, soggetti a forature

3. NINEBOT DI SEGWAY ES2

Il Ninebot ES2 di Segway è un e-scooter nel segmento di prezzo medio, con finiture di alta qualità e buone prestazioni. Oltre al rapporto prezzo/prestazioni, va sottolineata la batteria extra opzionale, che lo aiuta a raggiungere un’autonomia fino a 45 km.

Questo modello è apprezzato per la sua altissima qualità e stabilità e grazie ai suoi due ammortizzatori, l’esperienza di guida è piacevole anche su superfici irregolari come pietre da pavimentazione o ghiaia. Una caratteristica eccellente è il cruise control che mantiene la velocità costante sulla strada.

Come la maggior parte degli scooter elettrici, è anche pieghevole. Il meccanismo di piegatura funziona perfettamente con una sola maniglia e rende lo scooter elettrico poco ingombrante per lo stoccaggio o il trasporto.

Buoni punti

Ottimo rapporto qualità/prezzo

 Facile da usare

Facile da trasportare

Velocità diverse

Punti negativi

Meno adatto a condizioni di umidità

Come scegliere il miglior scooter elettrico ?

Peso

Gli scooter elettrici differiscono notevolmente nel peso. Se vuoi portare il tuo scooter sul treno o sul tram, per esempio, dovrebbe essere il più leggero possibile. Assicuratevi anche che possa essere facilmente assemblato con chiusure rapide – se dovete raggiungere la chiave a brugola, il modello non è assolutamente adatto.

Dimensione dei pneumatici

Pneumatici più grandi offrono una guida più confortevole, e naturalmente lo scooter è più ingombrante, il che ha un effetto negativo sulla compattezza quando si ripiega e quindi sul trasporto. Trova il compromesso ottimale per te.

Comfort di guida

Gli scooter elettrici devono essere dotati di luci, campanelli e almeno due freni per essere approvati per l’uso su strada.

Capacità della batteria

I modelli con circa 7500 mAh ti daranno almeno 20 chilometri – naturalmente, questa informazione dipende da eventuali pendenze e dalla natura del terreno.

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest