I 4 migliori soffiatori termici

sou-5

Quando si tratta di mantenere il proprio giardino, è preferibile avere gli strumenti giusti per evitare spiacevoli sorprese durante l’attività. Ci fa anche risparmiare tempo quando si tratta di un compito. E se decidete di prendere un soffiatore termico, dovrete guardare la potenza, il comfort di utilizzo, l’alimentazione e il tipo. Questi parametri vi aiuteranno a identificare l’attrezzatura che fa per voi. Tuttavia, se non avete tempo di sfogliare la nostra recensione, ecco il modello che ha immediatamente catturato la nostra attenzione: il Makita BHX2501 4 tempi Soffiatore. Si distingue per la sua facilità d’uso grazie al suo design ergonomico.

1. Soffiatore Makita BHX2501 4 tempi

Se vi state chiedendo dove comprare il miglior soffiatore termico, è probabile che non vi siate ancora imbattuti in questa attrezzatura di Makita. Anche se questo non ha un prezzo più basso dei suoi concorrenti, è un investimento saggio a lungo termine.

Grazie al suo motore a 4 tempi con una cilindrata di 24,5 cm3, questo apparecchio è in grado di sviluppare una potenza di 1,1 hp pur essendo discreto con una frequenza sonora che non disturba i vostri vicini durante il funzionamento.

L’avvio di questo dispositivo rimane molto semplice. Inoltre, non è necessario mescolare olio e carburante per il suo funzionamento. Ma anche gli intenditori hanno avuto l’opportunità di confrontare la sua efficienza con i tipi a due tempi. Il risultato è che questo riferimento ha un consumo di energia di circa il 40% in meno di quest’ultimo.

Pro

Motore a 4 tempi : rispetto ai motori a 2 tempi, questa categoria offre più vantaggi. Questa unità offre un avviamento facile e prestazioni solide come la roccia. È anche più economico e produce un rumore minimo durante il funzionamento.

Leggero : con un peso totale di 4,4 kg, questo modello è tra i più leggeri della sua categoria. È facile da trasportare da un posto all’altro.

Contro

Riempimento del sacchetto : gli utenti dicono che avrebbero apprezzato un contenitore di foglie di volume maggiore. Secondo loro, quello che viene fornito con questa attrezzatura si riempie piuttosto rapidamente.

2. Soffiatori Husqvarna 525bx

Husqvarna è una delle marche da avvicinare se siete nel mercato delle attrezzature da giardinaggio. Nella sua gamma di soffiatori termici, troverete il 525bx e il suo design compatto. Questa è un’attrezzatura portatile.

Ha un manico ergonomico che lo rende facile da trasportare e riduce il rischio di affaticamento delle braccia. Leggero, può anche essere maneggiato facilmente in tutte le direzioni.

In termini di prestazioni, si può contare sul motore a due tempi da 1,14 hp con una cilindrata di 25,4 cm3. Grazie al sistema Cruise Control, è possibile regolare la velocità del soffiatore in base alle proprie esigenze.

Per fare questo, basta tirare il grilletto sotto la maniglia. Quando si avvia il motore, si ha un meccanismo di spurgo che serve ad evacuare l’aria dal carburatore. Questo semplifica l’accensione e vi fa anche risparmiare molto tempo.

Pro

Tecnologia del motore : Questa unità presenta la tecnologia X-Torq®. La particolarità di questo sistema è che riduce le emissioni di gas nocivi fino al 60% rispetto alla media.

Tubo personalizzabile : La lunghezza del componente può essere modificata a piacimento in modo da poterlo adattare facilmente alla vostra morfologia e alla natura dei vostri usi.

I contro

Descrizione mancante : I consumatori ritengono che il produttore non fornisca sufficienti informazioni sulle prestazioni di questo apparecchio. Se volete comprarlo, dovete navigare sul web per ottenere più informazioni sulle sue caratteristiche.

3. Soffiatore termico Ryobi 5133001879 RBL42BP

Di fronte alla pletora di attrezzature presenti sul mercato, spesso ci chiediamo quale soffiatore termico scegliere per accompagnarci nelle nostre varie attività. È qui che Ryobi, con la sua innegabile reputazione nel campo degli utensili, si presenta con questo articolo pratico ed efficiente per i consumatori indecisi.

Questo modello è classificato come zaino. Dotato di spallacci “imbottiti”, non appesantisce le spalle, soprattutto se avete intenzione di fare un lavoro a lungo termine. Ha anche uno schienale per ridurre il contatto della struttura del dispositivo con la schiena.

La robustezza è presente con il suo telaio in acciaio rinforzato che sostiene il suo blocco motore di 26 cm3. Ha anche un variatore di potenza per adattarsi a vari tipi di attività.

Pro

Impugnatura comoda : maneggiare e trasportare questa attrezzatura non è un problema. In quest’ultimo caso, il produttore l’ha dotato di cinghie imbottite e imbottite, foderate con una cintura per i fianchi e uno schienale ventilato. Questi sistemi riducono significativamente gli effetti del peso dell’attrezzatura.

Design del motore : Questa macchina è dotata di un blocco motore da 42 cc con tecnologia POWER XTTM. Questo risultato gli permette di raggiungere una velocità nella galleria del vento di 300 km/h.

I contro

Inizio difficile : alcune persone sono d’accordo che l’accensione richiede una certa conoscenza.

4. McCulloch Soplador de Mochila GB 355 BP

Se sei un fan degli strumenti e delle attrezzature per il fai da te dedicate al giardinaggio, non hai bisogno di essere introdotto al marchio McCulloch. La qualità del design dei suoi prodotti ha fatto la sua reputazione. Questo è anche il caso del GB 355P, il soffiatore termico a zaino che riflette questa reputazione.

Combinando la funzione di soffiaggio e di aspirazione, questo modello sarà un aiuto utile in molte circostanze. Con un motore a due tempi che sviluppa una potenza di 1,5 kW e una cilindrata di 46 cm3, questo dispositivo non ha paura del lavoro piccolo come di quello su grandi superfici.

Ha anche un serbatoio di 2,2 l per darti una discreta autonomia durante le tue operazioni. Le cinghie sono imbottite per offrirti il massimo comfort durante il trasporto e per distribuire il suo peso di 9,16 kg.

Pro

Facile da maneggiare : questo esemplare ti fornisce 3 maniglie di controllo in modo che tu possa maneggiarlo facilmente secondo le tue esigenze.

Comfort dell’imbracatura : gli spallacci sono imbottiti per limitare l’affaticamento rapido delle spalle e della schiena. L’imbottitura aiuta a distribuire il peso del tutto per garantire un uso conveniente nelle migliori condizioni.

I contro

Prestazioni medie : per i consumatori, la potenza di questo dispositivo incontra difficoltà su superfici più o meno grandi.

Guida all’acquisto

Un soffiatore termico vi aiuterà a mettere da parte la scopa per sbarazzarvi dei cumuli di foglie morte nel vostro giardino. Con tali attrezzature, risparmierete tempo nei vostri compiti. Tuttavia, non è saggio comprare il primo modello che si vede. Questi consigli vi daranno un’idea di quale macchina è giusta per voi.

Potenza

In una guida all’acquisto dei migliori soffiatori termici, il primo parametro discusso sarà probabilmente la potenza. Questo è spesso espresso in cm3. Per questi tipi di attrezzature, è principalmente alto. Su un sito di comparazione dei prezzi, troverete riferimenti con varie potenze, ma in generale, vanno da 25 cm3 a 70 cm3. Come regola generale, e se li si confronta con i modelli elettrici, si hanno dispositivi con 300 W e altri capaci di raggiungere 3000 W a piena velocità.

In ogni caso, dovete sapere che più potente è la macchina, più efficiente sarà e più veloce svolgerà il suo compito. Tuttavia, la scelta di questo valore dovrebbe dipendere principalmente dall’area che si è soliti pulire. In effetti, non è necessario scegliere un articolo da 70 cm3 se si ha solo un giardino di 50 m2 o 100 m2 da mantenere. Si noti che i soffiatori termici sono più adatti per lavori più grandi e sono anche in grado di coprire un’area di oltre 2000 m2 senza difficoltà. Tuttavia, se siete in dubbio, potete sempre rivolgervi ai riferimenti dotati di un controllo dell’intensità variabile. In questo modo, è possibile adattare le sue prestazioni alla superficie del terreno da trattare.

Comfort d’uso

Il miglior soffiatore termico sarà ovviamente quello che vi causa il minor disagio quando lo usate. Per questo criterio, noteremo la facilità di accesso ai pulsanti di controllo. Gli utenti preferiscono oggetti i cui pulsanti di controllo sono facili da raggiungere, in modo che la scelta delle opzioni non faccia perdere tempo. Per alcune apparecchiature, i produttori hanno integrato l’interruttore e il dimmer nella maniglia in modo da poterli azionare facilmente con un semplice tocco del dito.

Un modello comodo da usare non vi disturberà nemmeno con la frequenza del suono. Anche se questi tipi di macchine non sono i più silenziosi, c’è un livello di decibel accettabile che non danneggerà il vostro udito e impedirà anche al vostro vicino di lamentarsi del rumore. Preferite i prodotti la cui emissione acustica non supera 100. Tuttavia, non dimenticate di indossare le protezioni necessarie durante l’uso, come le cuffie che annullano il rumore.

L’alimentazione

Se volete sapere come acquistare il soffiatore termico con il miglior rapporto qualità-prezzo, dovrete anche considerare il combustibile che userete per alimentarlo. In generale, questo parametro dipende interamente dal tipo di motore di cui è dotato l’esemplare in questione. Prima di tutto, avete i dispositivi dotati di un motore a 2 tempi. Questa categoria di attrezzature richiede una miscela ben bilanciata di benzina e olio. Nella maggior parte dei casi, spetta a voi fare la formula al momento del riempimento del serbatoio.

In secondo luogo, ci sono dispositivi con un motore a 4 tempi. Questi usano solo benzina senza piombo, che è facilmente disponibile nelle stazioni di servizio. Di solito, questi prodotti hanno un serbatoio separato per aggiungere olio durante la manutenzione del sistema.

Il tipo

Come scegliere i migliori soffiatori termici ? Quando avrete fatto il punto su questo criterio, avrete una risposta completa alla vostra domanda. Quest’ultimo parametro condiziona anche il tuo comfort d’uso, ed è per questo che è necessario concentrarsi su di esso.

Troverete diversi tipi di soffiatori sul mercato. Ci sono modelli manuali. Hanno un’impugnatura ergonomica e sono facili da maneggiare in tutte le direzioni. Di solito hanno un peso ridotto e quindi non hanno un contenitore di foglie. Sono generalmente destinati a lavori di manutenzione su piccole aree.

D’altra parte, si possono anche trovare attrezzature con cinghie che possono essere portate come uno zaino. Sono preferiti per la loro praticità perché sono meno faticosi, soprattutto nei lavori su larga scala. Inoltre, quando le cinghie sono in posizione, lasciano le mani libere per reindirizzare facilmente l’ugello del soffiatore. Se restringi la tua ricerca, troverai modelli con ruote. Questi accessori rendono più facile spostarli da un posto all’altro.

Domande frequenti

Come si usa un soffiatore termico ?

Il primo passo nell’utilizzo della vostra attrezzatura è assicurarsi che i componenti siano tutti installati correttamente. Questo può includere l’ugello e il tubo, il sacchetto di raccolta, il filtro dell’aria, ma anche le cinghie di trasporto. Poi devi controllare la quantità di carburante nel serbatoio, perché sarebbe spiacevole rimanere senza durante la tua attività.

Usare un imbuto per riempire il serbatoio per evitare un trabocco involontario. Assicuratevi di farlo dopo che il motore si è raffreddato e in una zona senza fiamme per limitare qualsiasi rischio di incendio. Avviare il motore.

L’avviamento è di solito fatto dallo starter. Una volta avviata, puntare l’unità verso il suolo per evitare che i detriti volino su persone o animali. Ricordatevi di indossare indumenti protettivi come occhiali, casco e guanti antiscivolo per garantire un funzionamento sicuro.

Come si avvia un soffiatore termico ?

Prima di tutto, dovete assicurarvi che i componenti della vostra attrezzatura siano al loro posto. Quando si avvia il soffiatore, assicurarsi di tenerlo il più lontano possibile dal corpo. Se il suo design lo permette, mettetelo a terra. Preferibilmente, fai la tua attività all’aperto o in una zona aperta.

Una volta che il serbatoio è pieno, inserire lo starter e adescare la macchina secondo il numero di volte raccomandato nelle istruzioni o nella confezione. Poi lasciate lo starter a metà delle indicazioni di apertura e di chiusura. Tirare la corda di avviamento diverse volte. Una volta che il motore è in funzione, lasciatelo riscaldare per circa dieci o trenta secondi prima di mettere lo starter in posizione aperta.

Che tipo di carburante dovrei usare per un soffiatore a combustione ?

Un soffiatore a combustione è alimentato aggiungendo carburante al suo serbatoio. E se avete un modello con un motore a due tempi, avrete bisogno di una dose precisa di olio motore e miscela di carburante per evitare danni precoci alla macchina. Il carburante adeguato è solitamente disponibile nelle stazioni di servizio. E’ disponibile unleaded 95 o super 98 excellium.

Soffiatore termico o elettrico ?

La scelta tra un modello termico o elettrico dipende principalmente dalle dimensioni del vostro lavoro. Per le piccole operazioni di superficie, i modelli elettrici sono più appropriati. Hanno un vantaggio rispetto ai modelli termici per la loro autonomia, dato che possono lavorare continuamente non appena si ha una connessione alla rete nelle vicinanze. Sono anche leggeri e non causano molta fatica nell’uso a lungo termine.

Inoltre, non producono alcuna frequenza sonora che possa disturbare l’utente e il vicinato. Inoltre non richiedono molta manutenzione. Tuttavia, sono limitati dal cavo di alimentazione che a volte impedisce alcuni movimenti. I dispositivi termici sviluppano una potenza considerevole e sono in grado di circondare grandi spazi che possono raggiungere 2000 m² a 3000 m² in una sola operazione. Anche se sono relativamente rumorosi, la loro efficienza non manca.

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest