I 5 migliori timer di irrigazione

pro 1

Se sei un appassionato di giardinaggio, devi sapere che un giardino non può essere annaffiato in un modo qualsiasi. Ogni pianta richiede una quantità d’acqua specifica, a una pressione specifica, in momenti specifici. In passato, bisognava fare l’irrigazione da soli, ma oggi è possibile delegare questo compito a un dispositivo : il programmatore d’irrigazione. Ora sta a voi trovare il modello giusto tra tutti quelli disponibili sul mercato. Una rapida occhiata alla nostra guida all’acquisto ti chiarirà certamente le idee e renderà la tua scelta più facile. E se avete bisogno di raccomandazioni, possiamo presentarvi il Plant it 01-045-125. È molto facile da installare e utilizzare. Con esso, è possibile regolare la frequenza e la durata dell’irrigazione a volontà. Il Gardena Select è un modello automatico. Si può programmare quanto si vuole. Puoi scegliere l’ora in cui vuoi che inizi, ma anche la durata dell’irrigazione.

Come molti proprietari di giardini che si preoccupano della manutenzione del loro giardino, ti stai chiedendo “Come faccio a scegliere il miglior programmatore d’irrigazione ? “. La seguente classifica dovrebbe aiutarvi in questo compito. Troverete modelli che danno la priorità alle prestazioni e all’efficienza per garantire la vostra piena soddisfazione.

1. Centralina di irrigazione e pressione Plant It

Diversi utenti hanno elevato il Plant it al titolo di miglior programmatore d’irrigazione sul mercato per diverse ragioni. Questo dispositivo è unico in quanto può essere usato sia per l’irrigazione per gravità che collegato a un rubinetto dell’acqua corrente. Non deve essere collegato a una presa elettrica perché funziona con 2 batterie AAA. Senza questo vincolo, l’installazione del dispositivo diventerà più libera e facile.

Per quanto riguarda la programmazione, non dovrete affrontare nulla di insormontabile. Al contrario, il funzionamento è stato progettato per essere il più semplice possibile. Il pannello di controllo ha solo due pulsanti.

Il primo pulsante con la scritta “Frequency” vi permetterà di scegliere la frequenza di attivazione, in altre parole, il ritardo tra due irrigazioni. Si può impostare una volta all’ora (minimo) o una volta alla settimana (massimo). Naturalmente, ci sono diverse impostazioni intermedie per soddisfare al meglio le vostre esigenze.

Il secondo pulsante con la scritta “Run Time” vi permetterà di definire il tempo di apertura della valvola. Può essere impostato da 1 minuto a un massimo di 120 minuti.

Il timer di irrigazione e pressione Plan It probabilmente vi interesserà se vi state chiedendo “dove comprare il miglior timer di irrigazione? “. I suoi 2 pulsanti di impostazione lo rendono facile da usare, e l’installazione è facile da fare.

Pro

Versatile : non dovrete preoccuparvi di installarlo. Infatti, si può scegliere di usarlo per l’irrigazione per gravità o di attaccarlo direttamente a un rubinetto d’acqua corrente.

Pulsante “Frequenza” : Questo pulsante vi permetterà di impostare la frequenza di attivazione, e di regolarla tra una volta all’ora e una volta alla settimana. Sono ovviamente disponibili diverse impostazioni intermedie.

Pulsante “Run Time” : Questo pulsante permette di impostare il tempo di apertura della valvola da un minuto a 2 ore. Grazie a queste numerose impostazioni, questo dispositivo può essere classificato tra i più efficienti del momento.

Manuale : è in francese, potrebbe sembrare un dettaglio, ma grazie ad esso, la gestione del dispositivo sarà molto semplificata, e anche più veloce. Non dovrete più indovinare lo scopo di ogni comando.

I contro

Declinazione : Alcuni utenti che hanno potuto testare il prodotto hanno trovato la declinazione un po’ debole.

2. Gardena Select Timer per irrigazione automatica e veloce

Con l’aiuto del programmatore d’irrigazione Gardena, il suo giardino e le sue piante saranno irrigati automaticamente e regolarmente, anche quando lei non è presente. È adatto a tutti i tipi di giardini, che si tratti di un’aiuola, di un prato o di vasi di fiori.

L’irrigazione non è mai stata così facile grazie ai suoi tre diversi tipi di programmazione con inizio, durata e frequenza regolabili. Infatti, avrete la scelta per l’ora di inizio, per la durata di questa tra 1 min e 3 H così come per l’intervallo selezionando i giorni della settimana.

La sua flessibilità gli permette anche di offrire l’irrigazione manuale. C’è uno schermo di controllo LCD semplificato dedicato all’utente in modo che possa controllare e scegliere il programma che gli piace. Basta girare o premere alcuni pulsanti e il gioco è fatto. Questo dispositivo funziona con una batteria ricaricabile ed è collegato direttamente al rubinetto dell’acqua.

È progettato con un sistema Safe Stop che rileva immediatamente quando il livello della batteria è troppo basso e ferma immediatamente il processo di irrigazione. Per un’irrigazione a goccia, il timer di irrigazione è utile, poiché offre anche una durata molto breve di circa pochi secondi.

Pro

Tre impostazioni : questo timer offre tre stili di funzionamento con la scelta di inizio, durata e frequenza del lavoro.

Safe Stop System : Questa tecnologia è molto utile, poiché ferma automaticamente il processo molto prima che inizi se la batteria è troppo bassa.

Sensore di umidità : questa funzione è necessaria perché rileva l’umidità del suolo e ferma l’irrigazione automatica, a seconda del suo tasso.

Contro

Display piccolo : il display del dispositivo non è molto leggibile da lontano, bisogna staccarlo per poterlo decifrare meglio soprattutto se si hanno problemi di vista.

3. Controller della batteria Orbit 94148 Buddy II

Stai cercando la soluzione migliore per mantenere il tuo giardino in ottime condizioni senza molto sforzo ? Allora dovreste comprare l’Orbit 94148 Buddy II, perché probabilmente sarete soddisfatti delle sue prestazioni.

Questo controller di irrigazione è un modello versatile che può essere utilizzato in molte situazioni. Può essere collegato a microgetti, sistemi a goccia o irrigatori da giardino. Quindi, qualsiasi attrezzatura per la cura del prato abbiate, l’Orbit 94148 Buddy II dovrebbe andare bene.

L’unità ha una vasta gamma di impostazioni per soddisfare le esigenze di tutti. La durata dell’irrigazione può essere impostata da 1 a 240 minuti, con un ciclo di irrigazione ogni 6 ore o 12 ore, e una frequenza di irrigazione che può variare da 1 a 7 giorni. Questo vi dà la libertà di fare delle impostazioni personalizzate che si adattano perfettamente alle esigenze del vostro giardino.

Le prestazioni di questo programmatore sono state notevolmente migliorate e dureranno a lungo perché il dispositivo è dotato di un’elettrovalvola a membrana.

Il tuo giardino ha bisogno di annaffiature frequenti, ma non hai il tempo di farlo. Quindi vi state chiedendo quale controller di irrigazione scegliere per farlo al posto vostro? L’Orbit 94148 Buddy II dovrebbe essere in grado di risolvere il tuo problema.

Pro

Versatile : Questo timer può essere collegato a qualsiasi tipo di sistema di irrigazione, che sia un sistema a goccia, un sistema a microgetto o un irrigatore da giardino.

Impostazioni multiple : con esso, si può facilmente impostare la durata dell’irrigazione da 1 a 240 minuti, la frequenza di irrigazione da 1 a 7 giorni, e il ciclo di irrigazione ogni 6 ore o 12 ore.

I contro

Prezzo : Se vi prendete il tempo di confrontarlo con altri dispositivi, scoprirete che è abbastanza costoso. Tuttavia, è un prodotto di qualità e vale il prezzo.

4. Gardena FlexControl Timer di irrigazione

Se lei è uno dei tanti clienti che usano un confronto per definire quale programmatore d’irrigazione scegliere, allora potrebbe trovare spesso tra i modelli più raccomandati il Flexcontrol della marca Gardena. Basta guardare le sue caratteristiche per capire la popolarità di questo dispositivo tra il pubblico.

Avete un sistema di irrigazione semplice o a goccia in casa ? Il Gardena Flexcontrol può essere collegato ad esso senza problemi. Installalo direttamente sul tuo rubinetto, impostalo e il sistema d’irrigazione automatico partirà secondo i parametri che hai impostato.

Quando si tratta di impostare i parametri del dispositivo, si può godere di una grande flessibilità : è possibile definire i giorni di irrigazione desiderati, selezionare l’ora di inizio dell’irrigazione, la sua durata e la frequenza. Per assicurarsi che le impostazioni che avete fatto corrispondano realmente ai vostri desideri, potete controllare i parametri che avete inserito sullo schermo LCD installato sul programmatore.

Per quanto riguarda l’autonomia, il dispositivo funziona con una batteria alcalina da 9V la cui autonomia dovrebbe durare un anno. Avrete anche un indicatore dello stato di carica che vi dirà se la batteria è scarica.

Se guardate la classifica dei migliori timer di irrigazione, troverete il Gardena Flexcontrol in una buona posizione. Questo modello funziona con una batteria da 9V e offre diverse opzioni di impostazione.

Pro

Schermo LCD : visualizzerà le impostazioni selezionate, come l’ora di inizio dell’irrigazione, i giorni di irrigazione, la durata e la frequenza dell’irrigazione. Questo rende facile vedere se qualche impostazione deve essere cambiata.

Alimentazione : Questo modello è unico in quanto utilizza una batteria da 9V. Con questa batteria, il dispositivo dovrebbe durare un anno. Una spia dello stato di carica vi farà sapere quando è il momento di cambiare la batteria.

Contro

Sembra un po’ fragile : non sembra il più robusto, secondo alcuni consumatori. Infatti, si raccomanda di tenerlo lontano dal sole per preservare i suoi componenti.

5. Programmatore di elettrovalvole Jardibric 4963 PNR11

Programmare questo irrigatore automatico del prato è facilissimo. Dovete solo azionare due pulsanti. Così non sarete sopraffatti da controlli troppo difficili da padroneggiare. Inoltre, le iscrizioni sul pannello di controllo sono chiare e facili da decifrare in modo da poter capire rapidamente il ruolo di ogni pulsante.

Con il primo pulsante, si seleziona il tempo di irrigazione. Può variare da 5 secondi a 60 minuti. Ha anche una posizione Off per interrompere o fermare l’irrigazione istantaneamente.

Il secondo pulsante, invece, permette di selezionare la frequenza d’irrigazione. Questi possono essere impostati da 30 secondi a una volta alla settimana.

Grazie a queste numerose possibilità, il vostro giardino potrà beneficiare di un trattamento personalizzato. Sarà quindi perfettamente mantenuto, senza richiedere molto lavoro da parte vostra.

Molti utenti sono stati impressionati dal rapporto qualità-prezzo di questo dispositivo. Non è affatto costoso, eppure si comporta bene come molti altri modelli che sono venduti a prezzi molto più alti. Inoltre, è molto facile da usare.

Il Jardibric 4963 potrebbe essere la soluzione ideale se state cercando un controller di irrigazione che sia più economico e più efficiente. È facile da usare e le sue opzioni di impostazione sono complessivamente buone.

Pro

Impostazione semplice : il dispositivo ha solo 2 pulsanti con i quali è possibile modificare il tempo di irrigazione e la frequenza di irrigazione. Questo significa che non vi perderete nelle impostazioni.

Rapporto qualità-prezzo : Per il prezzo più accessibile, beneficerete di un dispositivo che può prendersi cura dell’irrigazione del vostro giardino.

Contro

Raccordi in PVC : non sembrano essere molto resistenti.

Guida all’acquisto

Come scegliere un buon programmatore di irrigazione ?

Siete stanchi di dover perdere tempo ed energia per innaffiare manualmente il vostro giardino. Quindi avete deciso di automatizzare il processo. Ed ecco la nostra guida all’acquisto dei migliori timer per l’irrigazione ! Quindi lasciate che vi aiutiamo a trovare il prodotto giusto per voi tra tutti quelli che troverete sul mercato.

Tipo di controllore

Come si compra il programmatore più conveniente ? Tutto quello che dovete fare è scoprire ciò di cui avete bisogno e, soprattutto, essere in grado di determinare le vostre esigenze. Ci sono diversi tipi di timer.

Ci sono 2 categorie principali di programmatori: il “naso a rubinetto” e il “telecomando”. I primi offrono diversi vantaggi importanti. Sono i più facili e veloci da installare. Non c’è bisogno di grandi lavori, basta metterli all’inizio del vostro sistema di irrigazione, al rubinetto di uscita dell’acqua (da cui il nome). I programmatori remoti sono collocati sul terreno, sulla rete d’irrigazione. Richiedono un po’ più di tempo per l’installazione perché bisogna impostare il controllo remoto del comando di apertura e chiusura.

Per quanto riguarda la programmazione dell’irrigazione, può essere fatta con due tipi di dispositivi: meccanico ed elettronico. Il timer meccanico è infatti una semplice manopola con cui si avvia (manualmente) l’irrigazione. Non molto pratico ma più conveniente dei modelli elettronici. Questi ultimi permettono una vera programmazione nel senso della parola. Pianificate i cicli di irrigazione, il loro inizio e la loro durata.

Numero di canali

Sapete dove comprare un nuovo timer. Ma prima di andare, assicuratevi di aver fatto i vostri compiti. Perché la scelta di questo strumento dipende dal numero di “corsie” che ha il tuo giardino. Questo è un criterio cruciale. “Corsia” qui si riferisce a una rete di irrigazione o semplicemente a un tubo.

Se avete solo un prato da mantenere, una semplice installazione “tap nose” può essere adatta. L’irrigazione è uniforme su tutta la superficie.

Tuttavia, se avete anche un prato, un’aiuola, un orto o delle siepi, avete bisogno di un programmatore multicanale. Infatti, queste piante richiedono trattamenti specifici. È quindi necessario poter automatizzare la loro irrigazione separatamente. Un programmatore può controllare da 2 a 15 canali.

Prezzi

I consumatori si danno i migliori consigli. Se visitate certi siti o forum, un punto verrà fuori abbastanza spesso : il prezzo.

I controller di irrigazione sono venduti in una vasta gamma di prezzi. Si possono trovare per poche decine di euro, così come modelli che costano diverse centinaia di euro. E questo è il vantaggio di usare un servizio di comparazione dei prezzi.

L’importo da pagare dipende dal livello di sofisticazione del dispositivo. I modelli più abbordabili sono i timer a rubinetto, i timer monodirezionali e, più in generale, quelli che si possono installare da soli. Vanno da 30 a 200 euro. I timer a più vie che coprono grandi aree sono logicamente più costosi, da 200 a più di 400 euro.

Come si usa un timer ?

Mantenere un giardino è un compito complesso. Ecco perché dovreste comprare un regolatore d’irrigazione. È uno dei modi migliori e più efficaci per mantenere il vostro prato bello, ma dovreste almeno sapere come usarlo.

Definire il numero di circuiti d’irrigazione che sono giusti per voi

Automatizzare l’irrigazione dell’erba fa risparmiare energia e riduce il consumo d’acqua. Devi solo sapere quanti circuiti vuoi. Se si tratta di un’area specifica del vostro spazio verde, un percorso è sufficiente per ottenere il risultato desiderato. Tuttavia, diversi sono necessari per mantenere efficacemente diverse parti del vostro prato.

Usa il dispositivo giusto per le tue esigenze

Ci sono molti tipi diversi di controller sul mercato, ma sta a voi decidere quale volete. I modelli montati su rubinetto sono installati all’inizio del circuito tra il tubo da giardino e il rubinetto. Alcune marche offrono dispositivi elettronici con la possibilità di controllare 1 o 2 modi. Con questo tipo di strumento, è possibile impostare il tempo e la durata del trattamento.

I timer a parete multicanale sono ideali per l’uso con i sistemi di irrigazione sotterranei. Questi sono in grado di controllare l’apertura e la chiusura di singole elettrovalvole. L’alimentazione di questa attrezzatura è fornita da una presa di corrente, da batterie o, più convenientemente, dall’energia solare.

Programma la tua attrezzatura in modo intelligente

Non pensate che un programma automatico sia inutile, al contrario, vi permette di gestire meglio la manutenzione del vostro prato. È molto efficace e altamente raccomandato per gli individui che sono sempre occupati con il loro lavoro e non hanno molto tempo per prendersi cura del loro spazio verde.

Cercate di attivare automaticamente l’inizio dell’irrigazione la sera in estate. Così facendo, potete limitare gli effetti dell’evaporazione dell’acqua causata dal caldo di questa stagione. Sarebbe ancora più pratico e perfetto all’imbrunire. Quando vi sveglierete, il vostro prato sarà impeccabile. In caso di gelate notturne, programmare l’irrigazione al mattino presto.

Seleziona la frequenza che soddisfa le tue aspettative

Ogni giardiniere, sia privato che professionista, sa che la frequenza e la durata dell’irrigazione dipende molto dal tipo di pianta. Non dimenticare di consultare le previsioni del tempo e la natura del tuo terreno prima di sistemare la tua attrezzatura.

Alcune verdure nel vostro giardino hanno bisogno di annaffiature più frequenti rispetto alle aiuole. D’altra parte, un prato ha bisogno di essere mantenuto più spesso.

Assicuratevi che il vostro prato sia mantenuto in tempo

Programmando un’irrigazione ogni 2 o 4 giorni per 12-20 minuti, il vostro prato avrà sempre il suo aspetto migliore. Per le vostre aiuole. Eseguire la manutenzione automatica ogni 48 ore per 10-20 minuti. Per quanto riguarda l’orto, un’irrigazione a goccia è necessaria. Puoi impostare il tuo apparecchio per innaffiare ogni giorno o ogni due giorni. Rispettare un tempo di trattamento tra 45 e 75 minuti a seconda del tipo di verdure che avete. 

Le marche più popolari

Anche se innaffiare un orto è considerata una manutenzione essenziale per migliorare la qualità e l’aspetto del tuo giardino, può essere una fatica. Che ne dite di delegare il processo di irrigazione a un controller di irrigazione? È una buona soluzione per semplificare il vostro compito. Vi daremo qualche consiglio su quale marca scegliere.

GARDENA

Gardena è uno dei marchi leader in Europa ed è stato fondato nel 1961. All’inizio era visto come un piccolo rivenditore di attrezzi da giardino. Oggi, l’azienda è rinomata a livello internazionale per l’intelligenza dei suoi sistemi. Soprattutto perché produce attrezzature complete e innovative.

Il regolatore d’irrigazione del marchio è uno dei preferiti sul mercato. Con il suo design elegante, le prestazioni migliorate e l’efficienza, è lo strumento giusto per un giardino o un orto ben curato. I timer d’irrigazione Gardena, completamente automatici, riducono il consumo d’acqua. Grazie al Gardena smart system, alcuni modelli possono essere collegati a smartphone e tablet.

ORBIT

Anche se il marchio Orbit rimane discreto, i suoi prodotti sono ben noti sul mercato. Sia per i professionisti che per i dilettanti, il marchio Orbit offre una vasta gamma di attrezzature per la ristrutturazione, la costruzione e la manutenzione di una casa.

I regolatori d’irrigazione Orbit sono sia pratici che estetici. Con un timer integrato e valvole a diaframma, i programmatori d’irrigazione Orbit promettono un risultato regolare secondo il tempo impostato. Chiunque può usarli.

HUNTER

Fondata nel 1981 da Edwin e Paul Hunter, Hunter industries è uno dei principali produttori mondiali di prodotti di irrigazione automatica per spazi verdi, campi sportivi e golf. È molto conosciuto sul mercato, e lo è stato fin dall’inizio del suo esercizio. Uno dei prodotti di Hunter è stato nominato miglior nuovo prodotto d’irrigazione dell’anno nel 2005 da The Irrigation Association.

Le centraline di irrigazione del marchio si distinguono per il loro eccellente valore, potenza e sicurezza. Anche se i prodotti dell’azienda sono di qualità superiore, il prezzo è accessibile al grande pubblico. Da attrezzature semplici a strumenti più sofisticati e persino a kit completi, i programmatori d’irrigazione del marchio sono vari. Per non parlare del fatto che il consumo di acqua è basso. E la gamma di impostazioni è ampia.

HOZELOCK

Hozelock è stata fondata nel 1959 nel villaggio di Haddendam nel Regno Unito. Parte del gruppo Exel industries, il marchio Hozelock è dedicato alle attrezzature per il giardinaggio al dettaglio. Azienda britannica di fama internazionale, espone diversi tipi di attrezzature per il giardinaggio.

Uno dei prodotti di punta del marchio è il timer di irrigazione. Un’attrezzatura che semplifica il lavoro di irrigazione, la marca Hozelock ha implementato dei timer di irrigazione ecologici ed efficienti. Dotati della più recente tecnologia e realizzati con materiali resistenti, questi programmatori ottimizzano la soddisfazione del giardiniere.

JARDIBRIC

Jardibric è un marchio francese al 100% focalizzato sullo sviluppo di prodotti per l’irrigazione, sanitari e per l’edilizia. Piccola azienda familiare, è presente in Francia, Spagna, Portogallo, Grecia, Polonia e Italia. Se questa azienda produce un’ampia varietà di prodotti, vorremmo indicarvi i controller di irrigazione Jardibric.

Il vantaggio delle centraline d’irrigazione Jardibric sta nella loro qualità di fabbricazione francese. In caso di guasto, il servizio post-vendita è lì per aiutare i clienti rapidamente. Inoltre, il know-how francese si sente in ogni programmatore d’irrigazione, indipendentemente dal modello. Gli strumenti non sono solo progettati per assicurare una corretta irrigazione, ma anche per garantire una longevità soddisfacente.

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest