Natale a New York: tradizioni e usanze

Vi siete mai chiesti come passano le feste le tipiche famiglie Americane e quali sono le loro usanze? Forse il loro Natale non e’ poi cosi’ differente dal nostro anche se possono cambiano le ricette e gli orari *a seconda anche della religione e della cultura di ogni persona *. Avete mai speso il periodo di Natale a New York? Vediamo allora quali sono le tradizioni ed i costumi di una tipica famiglia Americana (Cristiana) durante il Natale, una famiglia di New York:

L’ALBERO DI NATALE : Si inizia ad acquistarlo nel weekend che segue il giorno del Ringaziamento (ultimo giovedi’ di Novembre) e non si aspetta l’8 Dicembre per decorarlo lo si può’ fare anche prima. Cominciano a spuntare sulle strade di New York bancarelle con alberi di tutte le dimension e decori. Molto importante la decorazione della casa al suo esterno con pupazzi gonfiabili, luci, cerbiatti e lecca lecca giganti, dove ovviamente lo si puo’ fare, se si ha una casa che lo permette. Alcune aree diventano delle vere e proprie mete turistiche per esempio a Dyker Heights un quartiere di Brooklyn ci sono due blocchi interi dove le case sono arrichite da migliaia di decorazioni, oramai e’ diventata una meta turistica e si organizzano tour appositi . Un’area da non tralasciare invece all’interno della casa e’ il caminetto (se lo avete..) decorato con calze e ghirlande. L’albero di Natale lo si può’ anche ricevere via corriere comodamente a casa e alla fine delle feste non finisce nei cassonetti ma viene riciclato lasciandolo per strada in determinate date, spoglio di tutte le decorazioni verra’ ritirato e utilizzato come fertilizzante per terreni. Lo si può’ anche consegnare negli appositi centri di ritiro.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest