New York Knicks, Kristaps Porzingis promette: “Non sono il nuovo Shawn Bradley”

Il Presidente dei New York Knicks, Phil Jackson, sembra essere preoccupato della possibilità che Kristaps Porzingis Il Presidente dei New York Knicks, Phil Jackson, sembra essere preoccupato della possibilità che Kristaps Porzingis possa ripetere una carriera simile a quella dell’ex giocatore NBA Shawn Bradley. L’ ex centro naturalizzato tedesco fu scelto come seconda chiamata assoluta al draft del 1993 dai Philadelphia 76ers. Dotato di una grande altezza (229 cm) ma di scarsa presenza fisica.

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest